CHEESECAKE COTTA AL FORNO

Tanti anni fa avevo provato a riprodurre la mitica ricetta della cheesecake cotta al forno ma il primo tentativo non era stato soddisfacente, anzi totalmente un disastro. Demoralizzato ho messo da parte questo dolce dicendo a tutti che in realtà non mi piaceva così tanto finchè qualche giorno fa ho deciso di dargli un’altra opportunità. Ho capito che mi stavo comportando come la volpe che non arriva all’uva. Ho iniziato a documentarmi sul web per la ricetta perfetta della cheesecake cotta al forno. Ho capito i punti salienti ma soprattutto i miei errori e, insieme alle mie conoscenze, sono arrivato al successo.

cheesecake cotta al forno
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

Per la base

  • 150 gBiscotti Digestive
  • 50 gBurro
  • 1 cucchiainoCannella in polvere

Per la crema

  • 400 gFormaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 2Uova
  • 70 gZucchero
  • 70 gPanna fresca liquida
  • 15 gSucco di limone
  • 1 bustinaVanillina (o 1/2 bacca di vaniglia)

Per la decorazione

  • 150 gPanna acida (in alternativa yogurt greco, panna per dolci, 1 cucchiaino di succo di limone e un pizzico di sale)
  • Frutta fresca (fragole, lamponi, mirtilli)
  • q.b.Marmellata di fragole

Strumenti

  • 1 Tortiera a cerniera da 18 cm

Preparazione

  1. biscotti tritati

    Sciogliete il burro al microonde o in un pentolino a fuoco dolce. Tritate i biscotti con un food processor e uniteli al burro aggiungendo anche la cannella in polvere. Amalgamate bene.

  2. fondo biscottato

    Imburrate e foderate con la carta forno uno stampo a cerniera da 18 cm. Con l’aiuto di un cucchiaio create il fondo biscottato più un bordo alto circa 3-4 cm. (vedi foto) Riponete lo stampo in freezer per tutta la restante preparazione.

  3. crema cheesecake

    Preriscaldate il forno a 180°C statico. Sbattete le uova con lo zucchero e la vanillina per 10 minuti con le fruste elettriche. Unite la panna e il limone e continuate a mixare. Unite infine il formaggio cremoso e sbattete fino a che il composto risulti liscio e senza grumi.

  4. Cheesecake in forno

    Versate la crema nello stampo tolto dal freezer, non superando il bordo biscottato. Infornate per 30 minuti a 180°C. Trascorsa la mezz’ora abbassate la temperatura a 150°C e continuate per altri 30 minuti. Una volta cotta, fatela raffreddare a temperatura ambiente e ponetela in frigorifero per almeno 3 ore. Meglio se tutta la notte!

  5. cheesecake senza decorazione

    Per la decorazione vi consiglio di utilizzare sia la panna acida sia la marmellata sia la frutta fresca.

    Preriscaldate il forno a 180°C statico. Se non avete la panna acida potrete crearla unendo 75 g di yogurt greco (meglio se alla vaniglia) con 75 g di panna fresca liquida, un cucchiaio di limone e un pizzico di sale. Mescolate per bene e spalmatela nell’incavo che si sarà creato nella parte superiore della torta. Infornate per 5 minuti e lasciate raffreddare. Completate con marmellata di fragole frutta fresca.

  6. cheesecake cotta al forno

    In foto la versione definitiva

Alternativa

  1. Sciogliete a bagnomaria con l’aiuto di un pentolino, 100 gr di cioccolato fondente. Togliete dal fuoco e unite 100 gr di panna fresca liquida e una nocciolina di burro. Mescolate fino ad ottenere una crema liscia e lucida. Versatela adesso sulla vostra cheesecake.

basticook libro
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente FOCACCIA ALTA E SOFFICE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.