Rotolini di zucchine e salmone – antipasti veloci

Rotolini di zucchine e salmone

I rotolini di zucchine e salmone sono un antipasto veloce e molto molto buono, perfetto per le cene tra amici, per il menu di questo Capodanno o per Natale. Il salmone piace sempre molto, e abbinato alle zucchine e al formaggio è proprio eccezionale. Poi, essendo un antipasto finger food, è facile da prendere e anzi… uno tira l’altro!

Tra l’altro, questo antipastino è anche light! Perchè le zucchine sono grigliate, il formaggio Quark è super light e il salmone non ha molte calorie. Una goduria!

rotolini di zucchine e salmone-2

 

Ingredienti

Zucchine
Salmone affumicato
Formaggio Quark
Olio extra vergine di oliva

  • Prendete le zucchine e tagliatele nel senso della lunghezza.
  • Cercate di fare delle fette non troppo grosse.
  • Mettete un filo d’olio in una padella e fatelo scaldare.
  • Quando è caldo, adagiate le fette di zucchine e fatele grigliare.
  • Quando sono pronte, fatele raffreddare.
  • Nel frattempo, tagliate dei pezzetti di salmone. Mi raccomando, non mettetene troppo perché il salmone affumicato ha un sapore molto forte, quindi bastano davvero dei “filini” per dare un ottimo sapore, che si equilibra con il sapore delle zucchine.
  • Quando le zucchine si sono raffreddate, prendere il formaggio Quark e spalmatelo nelle fettine di zucchine con un cucchiaino.
  • Ora aggiungete il salmone e arrotolate.
  • Infine fermate con uno stecchino.

rotolini di zucchine e salmone

 

Ti piacciono le mie ricette? Allora Seguimi su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Hai Pinterest? Allora segui la mia bacheca!

firmablog2

Ti potrebbe interessare anche...

Precedente Biscotti natalizi al cacao e arancia Successivo Polpette di melanzane fritte - ricetta senza carne

17 commenti su “Rotolini di zucchine e salmone – antipasti veloci

  1. Annamaria tra forno e fornelli il said:

    Una bella idea natalizia, da portare in tavola come antipasto!

  2. Wow! Io li ho sempre fatto con la bresaola o il crudo, mai con il salmone! Ottima idea per il cenone della vigilia 🙂

I commenti sono chiusi.