Risotto all’arancia e pepe bianco

Risotto all’arancia e pepe bianco

Nella mia personale classifica dei risotti, il risotto all’arancia e pepe bianco entra sicuramente nella top 3. Lo adoro veramente, perché ha un sapore delicato e raffinato. Ho cercato di dare delle dosi anche se, come sapete, è un po’ difficile in questi casi. Cercate di regolarvi a occhio e se avete dubbi lasciate un commento e cercherò di aiutarvi!

Risotto all'arancia e pepe bianco
Risotto all’arancia e pepe bianco
Ingredienti
Riso carnaroli 350 gr.
Arancia di Ribera 1
Burro 50 gr
Cipolla 1 piccola
Erab cipollina 1 cucchiaino
Parmigiano 30 gr
Pepe bianco
Vino bianco 1/2 bicchiere
Brodo vegetale
Sale

 

 

  • Lavate bene l’arancia e poi togliete la scorza. Attenti a non prendere la parte bianca perché è amara. Tagliate la scorza a listarelle fini fini e spremete il succo.
  • Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere in mezza dose di burro. Quando si scioglie, aggiungete il riso e fatelo tostare.
  • Quando il riso diventa trasparente è il momento di aggiungere il vino bianco.
  • Ora aggiungere il succo di arancia e continuate ad aggiungere brodoo finché il riso non sarà cotto.
  • Quando il riso è quasi cotto aggiungete la scorza, l’erba cipollina e poco pepe bianco.
  •  Mantecate con il burro restante e il parmigiano.
Risotto all'arancia e pepe bianco
Risotto all’arancia e pepe bianco

 

Ti piacciono le mie ricette? Allora Seguimi su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Hai Pinterest? Allora segui la mia bacheca!

 photo Firma_zps0bcccc0e.png                                                                                                                                        

Ti potrebbe interessare anche...

Precedente Un'altra ricetta mediorientale: Hummus Successivo Torta allo yogurt e cacao super facile

11 commenti su “Risotto all’arancia e pepe bianco

I commenti sono chiusi.