Polpette vegetariane con mais e carote

Polpette vegetariane con mais e carote

Le polpette vegetariane con mais e carote hanno una storia tutta loro. Molto tempo fa, la Findus lanciò sul mercato italiano dei bastoncini di verdure (li ho visti da poco di un’altra marca all’Eurospin). Erano buonissimi ma non durarono tanto, ad un certo punto la Findus smise di produrli. Per fortuna mia mamma (cliccate qui per il suo blog) cercò da subito di riprodurre la ricetta e venirono perfetti! Noi preferiamo farli a forma di polpette perché sono più facili.

 

Ingredienti
2 Patate
Piselli (una manciata)
Mais (una manciata)
2 Carote
1 Uovo
Farina
Pane grattugiato
Sale
Olio di arachidi

 

  • Bollite le carote, i piselli e le patate o cuoceteli al vapore.
  • Schiacciate con una forchetta le patatee tagliate le carote a pezzettini piccoli.
  • Ora aggiungete le carote, i piselli, il sale e il mais dopo averlo scolato e asciugato. Mescolate.
  • La cosa più importante di questa ricetta è che il composto si asciughi. A volte noi lo facciamo riposare per qualche ora, altre volte invece lo abbiamo fatto scottare in padella per fargli perdere l’acqua in eccesso.
  • Ora aggiungete un uovo all’impasto.
  • Formate le polpette, ricopritele di farine e dopo di pane grattuggiato.
  • Friggetele nell’olio di arachidi ben caldo..
  • Salate.
Polpette vegetariane con mais e carote

Ti piacciono le mie ricette? Allora Seguimi su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Hai Pinterest? Allora segui la mia bacheca!

firmablog2

 

Ti potrebbe interessare anche...

Precedente Pane integrale all'olio d'oliva Successivo Merluzzo al curry con patate