Pan di Spagna – la ricetta perfetta

Pan di Spagna – la ricetta perfetta

Il pan di Spagna è la base di tantissimi dolci e torte. Io l’ho cucinato per fare una torta di compleanno di cui pubblicherò la ricetta più avanti. Questa è la ricetta che mia mamma (La cucina di Margi) ha imparato ad un corso di pasticceria ed è sempre venuta perfettamente.

 

pan di spagna

Ingredienti

Uova  3
Farina   100 gr
Fecola di patate   25 g
Zucchero   100 g
Vanillina   1 bustina
Lievito per dolci   1 cucchiaino
Acqua   1 cucchiaino

 

Dosi per una teglia da 20/22 cm

Per preparare il pan di spagna è necessario avere uno sbattitore elettrico o una planetaria. Io ho usato la planetaria. Le uova devono essere a temperatura ambiente, quindi se le tenete in frigo, mettetele fuori almeno per un’ora (se si è in inverno, altrimenti anche meno).

  • Mettete le uova intere nella tazza della planetaria (o in una ciotola se usate le fruste elettriche) insieme allo zucchero e lavorate per circa 10 minuti. Quando sono quasi montate, aggiungete un cucchiaino d’acqua. Il composto deve essere gonfio, soffice e spumoso.
  • Setacciate più volte la farina, la fecola di patate, il lievito e la vanillina che metterete nella stessa ciotola.
  • Quando le uova sono montate, aggiungete delicatamente, e a più riprese, la farina con la fecola e la vanilllina, mescolando dall’alto verso il basso in modo che non si smonti.
  • Versare l’impasto in una teglia da 20 cm imburrata ed infarinata. Vanno bene sia le tortiere di alluminio che quelle di ceramica.
  • Non battete la teglia per livellare il composto perché potrebbe smontarsi.
  • Cuocere in forno (ventilato) a 180° per circa 30 minuti o, se usare il forno statico, circa 40 minuti. Pere verificare la cottura usate il classico metodo stecchino.
  • IMPORTANTE: Tenete lo sportello del forno leggermente aperto mettendo un cucchiaio di legno: sembra strano, ma serve per far uscire il vapore.
  • Se non dovete utilizzarlo subito, fatelo raffreddare completamente e poi avvolgetelo con la pellicola trasparente. Non fa passare l’aria e fa in modo che non si secchi.

Ti piacciono le mie ricette? Allora Seguimi su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Hai Pinterest? Allora segui la mia bacheca!

firmablog2

Ti potrebbe interessare anche...

Precedente Filetti di merluzzo con le cipolline Successivo Bocconcini di salmone alla salsa di soia

2 commenti su “Pan di Spagna – la ricetta perfetta

I commenti sono chiusi.