Crea sito

Mazzamurru – Ricetta sarda per usare il pane raffermo

Mazzamurru – Ricetta sarda per usare il pane raffermo

Alzate la mano se anche voi non sapete mai come riutilizzare il pane duro ma vi dispiace  buttarlo via. Ho una soluzione semplicissima per evitare questo spreco, ed è una antica ricetta sarda, il mazzamurru. Sembra impossibile come pochi ingredienti possano rendere un piatto così buono, soprattutto se sono poveri… eppure questo piatto è veramente una delizia!

mazzamurru

 

Ingredienti
Pane raffermo
Sugo
Acqua calda
Parmigiano
Pecorino
Pepe

 

  • Mettete un po’ di sugo sulla teglia. (Va bene cucinato semplicemente con la cipolla, sale e un pizzico di zucchero).
  • Tagliate il pane raffermo a fette.
  • Immergete il pane nell’acqua calda (o nel brodo), poi strizzatelo e mettetelo nella teglia.
  • Ora mettete abbondante sugo sopra il pane.
  • Aggiungete il parmigiano e/o il pecorino.
  • Condite con un po’ di pepe e se vi va, aggiungete qualche pezzetto di formaggio a vostra scelta.
  • Ora ripetete i passaggi fino a riempire la teglia.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° finché il formaggio non si sarà sciolto.

 

Ti piacciono le mie ricette? Allora Seguimi su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Hai Pinterest? Allora segui la mia bacheca!

firmablog2

(Visited 179 times, 1 visits today)