Crostata di frutta

La crostata di frutta è uno dei miei dolci preferiti e non è così difficile da fare. Poi con la frutta si possono fare decorazioni bellissime, non trovate? Per farla vi occorrerà la crema pasticcera(cliccate qui per la ricetta, anche se ancora momentaneamente in inglese) e la pasta frolla che potete comprare già pronta, ma di cui vi dirò la ricetta di mia mamma.

 

 

 

Ingredienti
Pasta frolla per una crostata piccola
Farina 500 gr.
Zucchero 250 gr.
Burro 250gr.
Uova 2
Sale 7 gr.
Lievito 10 gr.
Scorza di limone 1


Il segretoper fare una pasta frolla perfetta è lavorarla il meno possibile. Inoltre, il burro deve essere a temperatura ambiente, o almeno così fa mia mamma, anche se da poco abbiamo sentito in tv che si dovrebbe mettere freddo. Chi avrà ragione?


  •  Mettete nell’impastatrice (o mischiate a mano o con il mixer)lo zucchero e il burro. Aggiungete poi la scorza di limone, il lievito, 1 uovo e mischiate per 10 secondi.
  • Ora aggiungete l’altro uovo e mischiate per 15 secondi.
  • Mischiate un altro pochino e aggiungete la farina.
  • Ora mettete il tutto sul tavolo e lavorate con un altro po’ di farina.
  • Formate una palla, ricopritela di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  • Adesso mettetela nella teglia e cuocete per 20-30 minuti a 180° a forno già caldo.
  • Quando la pasta frolla è cotta toglietela dal forno, lasciatela raffreddare e riempitela di crema.
  • Ora arriva il momento più bello, quello della decorazione di frutta! Sbizzarritevi e dopo coprite di gelatine per non far annerire la frutta.

 photo Firma_zps0bcccc0e.png

Ti potrebbe interessare anche...

Precedente Insalata di carote con aglio e prezzemolo Successivo Muffin al caffè