Crea sito

Tortiglioni al pesto Genovese e pomodori ciliegina

L’idea nasce dal guardare cosa offriva oggi l’orto e la dispensa, basilico, pomodorini ciliegia ed in frigo un poco di pecorino stagionato, un pezzo di grana  e aglio, in dispensa una confezione di pinoli, olio extravergine del Garda (che quà non manca mai), bon, è fatta.

 

 

 

 

 

 

Difficoltà: facile

Tempo di prepsrazione: 30 min. circa

Ingredienti per 4 persone:

320 g. di tortiglioni

250 g. di pesto Genovese (per farlo servono basilico, aglio, olio EVO, pinoli, grana e pecorino stagionato)

Un trentina di pomodorini ciliegia maturi

grana o pecorino a scaglie.

 

Preparazione:

Per il pesto alla Genovese sono andato ad occhio ma la ricetta la trovate facilmente, l’unico trucco è quello di non tritare al mixer mantenendo acceso il motore a lungo per non surriscaldare il trito, il miglior modo sarebbe quello di usare il classico pestello in marmo.

lessate itortiglioni in abbondante acqua salata e dopo aver sciacquato i pomodorini li tagliate in 4, scolate la pasta (ricordatevi di conservare sempre un poco di acqua di cottura) ed aggiungete il pesto fuori dalla fiamma e se risultasse troppo asciutta aggiungete un poco di acqua di cottura, in fine aggiungete i pomodorini ed impiattate, in utimo aiutandovi con un pela verdure o una mandolina mettete delle scaglie di grana o pecorino, aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata a mano ed un filino d’olio evo.

Buon appetito

 

Be Sociable, Share!

Tags:, , , ,

I canali di basilicoeprezzemolo

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

I commenti sono chiusi.