Crea sito

Melanzane ripiene

[banner network=”altervista” size=”300X250″ corners=”rc:0″]

 

Le melanzane ripiene si preparano in circa un’oretta e possono essere personalizzate con moltissime varianti a seconda dei gusti e degli ingredienti a disposizione, vediamo come le interpreta basilicoeprezzemolo. [banner network=”altervista” size=”120X600″ align=”alignright” corners=”rc:0″]

Melanzana finita

 

 

 

 

 

 

 

 

Difficoltà: Facile

 

Tempo di preparazione: 60 min. c.a.

 

Ingredienti per 4 – 6 persone:

4 melanzane medie

8 – 10 pomodorini pachino maturi

1 cipolla rossa

2 spicchi d’aglio

fontina o altro formaggio filante

olio evo

un pugno di capperi dissalati

a scelta potete aggiungere salsiccia o salumi

sale e pepe q.b.

un pizzico di peperoncino

a scelta origano o basilico

grana o parmigiano grattugiato.

 

Preparazione:

taglio svuotamento

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver tagliato la base delle melanzane le lavate e le tagliate a metà per il lungo, con un coltello spilucchino incidete il

bordo interno mantenendo uno spessore di circa 1/2 cm. senza fuoriuscire dall’altro lato, quindi con un cucchiaio le svuotate cercando di mantenere lo spessore il più omogeneo possibile.

 

scolatura

dadini

 

 

 

 

 

 

 

Strofinate del sale grosso all’interno delle melanzane e le posizionate capovolte su una griglia (quella del forno va benissimo) e le disponete con la polpa rivolta verso il basso per far scolare l’acqua di vegetazione per 30 – 40 min., nel frattempo mettete lo spicchio d’aglio in una pentola con un poco d’olio evo e lo fate soffriggere a fuoco bassissimo.

 

 

 

cotturaTritate finemente la cipolla e tagliate  cubetti la polpa delle melanzane, appena l’aglio inizia ad imbiondire lo togliete ed inserite la cipolla, aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua e fate appassire, quando l’acqua sarà evaporata potete inserire a piacere della salsiccia sbriciolata, dei funghi trifolati o semplicemente dei salumi cotti che avete in frigorifero (sono da evitare prosciutto crudo, coppa, speck e altri salumi crudi stagionati in quanto cuocendo diventano molto sapidi) dopo qualche minuto aggiungete la polpa delle melanzane ed i pomodorini che avrete tagliato in 4.

 

 

Salate e pepate q.b. inserite un pizzico di peperoncino, il basilico o l’origano e lasciate cuocere a fuoco basso con coperchio per circa 20 min. nel caso in cui il composto si dovesse asciugare troppo aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua., al termine della cottura lasciar stemperare.

taglio formaggio

ripieno1

 

 

 

 

 

 

 

 

Togliete il sale in eccesso dalle melanzane e ponetele in una teglia ricoperta da carta forno, tagliate a dadini la fontina e

pronte gratinatura

con un cucchiaio inserite nelle melanzane un poco di composto, quindi un poco di fontina e ancora a coprite con il composto. Cospargete la superfici con abbondante grana o parmigiano

grattugiato ed infornate a 170 – 180 °C per 35 – 40 min.

Questa preparazione si può gustare sia calda che a temperatura ambiente.

.

2 Risposte a “Melanzane ripiene”

I commenti sono chiusi.