Crea sito

Rotolo di pollo con funghi

Con questa ricetta proponiamo un rotolo di pollo partendo da un petto intero cotto in padella, ricetta gustosa ed economica.

 

Presentazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Difficoltà: Media

tempo di preparazione 30 min. Tempo di cottura 45 min.

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo intero da 500/600 g.

200 g. di funghi misti surgelati (potete usare la stessa quantità di funghi freschi)

1 carota media

5 fette di pancetta coppata

2 ramoscelli di rosmarino

1 spicchio d’aglio

un poco di prezzemolo

1/2 l. di brodo vegetale

200 g. di mirepoix (fine dadolata di sedano, carota e cipolla)

1/3 di bicchiere di vino bianco

una noce di burro

olio evo

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Tagliate a tocchetti i funghi (se sono surgelati vanno bene così) e li trifolate (olio evo uno spicchio d’aglio che farete soffriggere a fuoco bassissimo e prima che si imbiondisca lo toglierete),  poi aggiungete i funghi  sempre a fuoco moderato per 10 min., alla fine potete aggiungere un trito di prezzemolo fresco) poi lasciate raffreddare.

Noi abbiamo utilizzato un petto di pollo intero ma se non siete in grado potete farvi preparare dal macellaio una battuta di pollo in modo tale che risulti una fetta unica.

ossicine

 

Per tutti coloro che hanno il petto intero ricordo che è necessario togliere un ossicino e della cartilagine, poi va aperto a libro in modo tale da ottenere una fetta unica uniforme

spianatura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

coppatura

 

Ora disponete le fette di pancetta coppata sul petto di pollo

 

 

 

carote

 

 

aggiungete le fette di carota possibilmente tagliate sottilmente con una mandolina

 

 

funghi

 

 

 

Ora mettete i funghi trifolati in uno strato sottile

 

 

 

arrotolato

 

 

poi arrotolate e legate con spago alimentare

 

 

 

 

 

 

A questo punto ponete una padella antiaderente,  inserite un poco d’olio evo ed una noce di burro (facoltativa) poi fate rosolare l’arrotolato su tutti i lati assieme al rosmarino, la mirepoix (dadolata di sedano carota e cipolla),  sfumate con il vino bianco e poi quando evaporato mettete a fiamma bassa ed aggiungete mano a mano il brodo caldo,  proseguite così la cottura per 35 min. con coperchio a fuoco basso aggiungendo in caso un poco di brodo se risultasse troppo asciutto e girando il rotolo di tanto in tanto.

A cottura ultimata fate raffreddare l’arrotolato, togliete il rosmarino e frullate il sugo con le verdure.

Taglio

 

 

A freddo,  dopo aver tolto lo spago, tagliate l’arrotolato in fette di circa 7-8 mm, se lo tagliate a caldo tenderà a rompersi facilmente.

 

 

 

 

Potete riscaldare al momento di servire nel microonde o in una padella antiaderente con un pochino d’acqua e coperchio, va condito con la sua salsa ben calda e con un contorno a vostra scelta tra patate saltate in padella, verdura cotta o pure di patate.