Arrosto di lonza in pentola a pressione

 

Lonza

 

 

 

 

 

 

 

Tempo di realizzazione: 40-45 min.
Esecuzione: Facile

Ingredienti per 4-6 persone:

1000-1200 g. di lonza di maiale
pancetta affumicata o dolce tagliata a fettine sottili
2 gambi di sedano
1 carota
1 cipolla
500-550 ml. di brodo vegetale
2 mazzetti di rosmarino
1 spicchio d’aglio
sale qb
pepe facoltativo
1 noce di burro
olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione:

Preparare l’arrosto con aglio tagliato a fettine, lardellare con la pancetta e legare unendo i mazzetti di rosmarino.
Tritare la verdura e soffriggerla con olio e la noce di burro in un tegame, dopo qualche minuto unire l’arrosto e far sigillare la carne, aggiungere il 1/2 bicchiere di vino e far evaporare.
Nel frattempo si aggiunge ancora un filo d’olio evo nella pentola a pressione e quando caldo si inserisce l’arrosto e il soffritto, si aggiunge il breodo e si chiude la pentola.
Quando in pressione si abbassa la fiamma al minimo e si cuoce per 20-25 minuti. Si lascia raffreddare (fino a quando la valvola ha smesso di fischiare) si scarica la pressione e si toglie l’arrosto dalla pentola, con un frullatore ad immersione si frulla la salsa.
Consiglio prima di tagliare l’arrosto di lasciarlo raffreddare inquanto risulterà più compatto e le fette potranno essere più facilmente affettate sottilmente, l’arrosto si scalda in padella a fuoco basso unito con la salsa di cottura.
Bon apetì da Mario e Fernanda, alias basilicoeprezzemolo

Come sempre allego la videoricetta

 

Be Sociable, Share!
Precedente Luganega e fagioli Successivo Le Uova