Spezzatino di pollo al curry

Buon pomeriggio amici e buona domenica!
Qui sta piovendo a dirotto e l’aria è decisamente freschina…State già “rimuginando” a cosa per cucinare per cena? Bene, vi lancio la mia idea! Una ricetta facile, veloce con pochi ingredienti e dal profumo inconfondibile del curry!

Di cosa ho bisogno: una padella, tagliere, mezzaluna, mestolo, coltello, cucchiaino da caffè come dosatore.

Ingredienti (per 2 persone):
400 gr. di petto di pollo;
1 costa di sedano;
mezzo porro;
qualche foglia di salvia;
2 rametti di rosmarino;
1 picchio di aglio;
origano;
olio;
sale;
2 cucchiaini di curry.

Procedimento:
Lavare il sedano, il porro all’interno incidendolo per il lungo e dopo aver eliminato le foglie esterne più dure.
Su di un tagliere, con l’aiuto di una mezzaluna o un coltello, tritare il sedano e il porro.
Tagliare il petto di pollo a pezzetti, avendo cura di eliminare eventuali parti grasse.
In una padella mettere 2 cucchiai di olio, un goccio di acqua, il battuto di sedano e porro e far rosolare per 6 minuti.
Aggiungere i bocconcini di pollo, la salvia, l’origano, lo spicchio di aglio interno e un po’ di sale.
Cuocere il tutto per circa 10 minuti o fino a che il pollo sia ben rosolato.
Unire il curry e far insaporire per qualche minuto.
E il nostro piatto è pronto.
DSC_9137

 

DSC_9145

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Sfogliata rustica spinaci, cotto e provola Successivo 18 Ricette invernali per l'ufficio - Lunch box

20 commenti su “Spezzatino di pollo al curry

  1. Ha un ottimo aspetto davvero, proverò la tua ricetta con origano e salvia, che di solito non metto…mi ispira tantissimo! Un abbraccio, Evelin ^_^

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.