Schiacciata dolce di Pasqua

Buonasera a tutti!
Eccomi, un po’ lontana dai miei normali orari, a pubblicare questa ricetta della schiacciata di Pasqua!
Ma è la ricetta collaudata della mamma e volevo condividerla con tutti voi e con l’occasione augurarvi una Serena e Felice Pasqua!!

Ingredienti (per 2 schiacciate):
1 kg di farina;
400 gr. di zucchero;
4 uova;
gr. 150 di burro;
1 biccherino di liquore alla menta o anice;
gr. 75 di lievito di birra (o 3 panetti);
2 bustine di zucchero vanigliato;
la buccia di un limone non trattato;
gr. 30 di anice.

Procedimento:
Impastare circa 250 gr. di farina con il lievito e un po’ di acqua calda e lasciar lievitare per circa 1 ora, coperta con un panno, al lontano da correnti di aria.
Trascorso il tempo iniziare ad aggiungere tutti gli ingredienti: un uovo alla volta, la farina, lo zucchero, il burro precedentemente sciolto a bagnomaria, la buccia del limone, la vanillina, l’anice e il liquore.
Impastare bene.
Mettere l’impasto nei contenitori di cottura, che devono essere con il bordo alto e lasciare lievitare per circa 12 ore.
L’impasto deve triplicare di volume.
Accendere il forno a 170°.
Cuocere la schiacciata per circa 1 ore controllando la cottura con uno stecchino, che deve risultare asciutto.
Una volta pronte togliere le schiacciate dai contenitori, far raffreddare e per mantenerle morbide, conservarle nei sacchetti da freezer.

Noi le mangiamo accompagnate dal cioccolato dell’uovo di Pasqua e vi confido che sono ottime anche per colazione…tuffate in una bella tazza di latte!!


Notte a tutti!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Focacce e calzoni a tutto ripieno Successivo Involtini di salmone ai pistacchi e gamberetti

14 commenti su “Schiacciata dolce di Pasqua

  1. no tesoro nn va bene la farina deve essere o di riso, mandorle, nocciolr, castagne, miglio, maizena, fecola, e di grano saraceno… la farina di grano o kamut nn vanno bene, ti ringrazio, un abbraccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.