Polpettine di pane e alici

Le polpette di pane e alici sono una facilissima ricetta anti spreco.
Così voglio iniziare questo nuovo anno.
Dopo le abbuffate delle festività natalizie, dove in tavola c’era di tutto e di più, riparto con una ricetta facile, con pochi ingredienti, senza uova, senza frittura ed utile per riciclare il pane avanzato.
Sono buonissime come secondo piatto, ma ottime da proporre come sfizioso antipasto.
E allora Buone Polpette, Buon Anno a tutti e naturalmente buon divertimento in cucina!


Polpettine di pane e alici

Di cosa ho bisogno: ciotole, teglia da forno, carta forno, tagliere, mezzaluna.

Ingredienti (per 2 persone):
200 gr. di pane raffermo (anche pane integrale, se gradito);
20 gr. di parmigiano grattugiato;
latte q.b.;
8 filetti di alici sott’olio;
1 ciuffo di prezzemolo;
olio extra vergine di oliva;
sale (poco);
pepe nero.

Procedimento:
Togliere la crosta al pane e metterlo in una ciotola sminuzzandolo con le mani; ricoprire con il latte e lasciare in ammollo per circa 10 minuti, poi strizzarlo bene con le mani e trasferirlo in un’altra ciotola.
Lavare il prezzemolo e con una mezzaluna, sminuzzare le foglie ed aggiungerlo al pane strizzato.
In una padella mettere i filetti di alici e lasciarli leggermente sciogliere, poi unirle al pane e prezzemolo.
Aggiungere il parmigiano grattugiato ed il pangrattato, quanto basta, a dare consistenza.
Spolverare con un pizzico di pepe e unite un po’ di sale (io non l’ho messo, poiché le alici sono già piuttosto saporite).
Con le mani inumidite formare delle palline e passarle nuovamente nel pangrattato.
Le polpette possono essere cotte nella stessa padella dove abbiamo sciolto le alici, con un filo di olio caldo, oppure, come io preferisco, in forno a 200° per circa 20 min., sempre con un filo di olio e girando a metà cottura.

E se vi piacciono le polpette…qui le troverete per tutti i gusti!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Un lieto Natale... Successivo Cartoccio di mare con menu di pesce completo

2 commenti su “Polpettine di pane e alici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.