Crostini al pesto di cavolo nero, pistacchi e alici

Buongiorno amici e Buon Anno a tutti! Eccomi tornata…le feste non sono ancora finite e in attesa dell’Epifania, che riporterà “tutto al suo posto” (bè in realtà ho già ripreso il lavoro) ecco un’idea per un antipasto facile e veloce: crostini di riciclo con il cavolo nero!
Avevo utilizzato il cavolo nero nella preparazione della Ribollita Toscana, la cui ricetta potete trovare qui e visto che ne avevo preso un po’ troppo…ho pensato di preparare dei buonissimi crostini, aggiungendo altri ingredienti che avevo in casa.
Sono buonissimi e uno tira l’altro; questi crostini sono facilissimi da fare, senza cottura e davvero appetitosi.
Con lo stesso pesto di cavolo nero e pistacchi, potete condire la pasta, unendo le alici marinate a pezzetti e un filo di olio “bono” poco prima di servire…anzi fate unire l’olio ad ogni commensale…sarà un gustoso rito che coinvolgerà tutti!

DSC_0046_copia

Crostini al pesto di cavolo nero, pistacchi e alici

Di cosa ho bisogno: un frullatore; grattugia; placca del forno, carta forno, coltello affilato.

Ingredienti (per 2-3 persone):
15 foglie di cavolo nero;
20 gr. di pistacchi sgusciati;
ricotta salata;
alici marinate;
olio extra vergine di oliva;
sale;
pancarrè.

Procedimento:
Con un coltello affilato dividere le fette di pancarrè prima in due parti e poi ancora in due, ottenendo quattro crostini per ogni fetta.
Disporli su una placca ricoperta di carta da forno e lasciarli tostare in forno caldo a 200°, facendo attenzione a non bruciarli.
Una volta pronti tenere da parte.
Lavare le foglie di cavolo nero, eliminare la costa centrale e metterli nel contenitore del frullatore.
Unire i pistacchi, una generosa manciata di ricotta salata grattugiata e l’olio.
Se non amate la cucina troppo saporita, non aggiungete sale.
Frullare bene il tutto.
Spalmare il pesto sui crostini e guarnire con un pezzetto di alice marinata.
Buonissimi!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La lentezza del punto croce e... del ragù Successivo Polpette di pollo al verde

4 commenti su “Crostini al pesto di cavolo nero, pistacchi e alici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.