Cornetti salati per salumi e formaggi

I cornetti salati sono stati una vera scoperta! In questi giorni ci stiamo (io e il marito) dedicando molto alla cucina e a provare quelle cose che non hai mai tempo di fare.
Ieri sera è stata la volta dei cornetti salati che hanno accompagnato salumi nostrali di zona, uno strepitoso gorgonzola e una favolosa ricotta, consegnati direttamente a domicilio da un negozio di zona.
Vi faccio una confessione: li ha fatti totalmente lui, io ho solo preparato la tavola!


Cornetti salati per salumi e formaggi

Di cosa ho bisogno: ciotola, pentolino, tagliere di legno, placca del forno, carta forno.

Ingredienti (per 10 cornetti, ma dipende dalla dimensione):
250 gr. di farina 00;
125 ml di acqua;
8 gr. di lievito fresco;
25 gr. di zucchero;
1 cucchiaino di sale;
10 gr. di burro;
latte q.b.

Procedimento:
Mettere la farina in una ciotola, aggiungere il lievito sciolto in acqua tiepida, lo zucchero, l’acqua, il burro sciolto leggermente in un pentolino e il sale.
Impastare bene fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.
Lasciare riposare in frigorifero per 2 ore e mezza, coperto con pellicola trasparente.
Trascorso il tempo di riposo, su di un tagliere di legno, stendere la pasta in un grande rettangolo sottile (circa 4 mm di spessore) e ricavare i triangoli: più i lati sono lunghi e meglio riuscirete ad arrotolare il cornetto. Arrotolare quindi la pasta su se stessa ed unire le estremità.
Spennellare i cornetti con il latte, disporli su una placca, ricoperta di carta forno ed infornare a 200° per circa 15-20 minuti, in base alla potenza del forno.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta allo yogurth classica con farina integrale Successivo Ravioli fatti in casa alla barba rossa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.