Torta 5 minuti di Sonia Peronaci (ricetta dolce)

torta sonia peronaci

La torta 5 minuti di Sonia Peronaci è davvero una torta magica: si prepara in un lampo con quello che avete in casa ed è buonissima!

Uova, burro, farina, mandorle, zucchero e vaniglia: non serve neppure il lievito…e se utilizzate il Bimby, la preparazione dura meno di 5 minuti….

Si tratta, insomma, di una vera golosità, che amerete in particolare se vi piace la frutta secca (io avevo le mandorle dei miei alberi in campagna, ma naturalmente potrete utilizzare anche nocciole, pistacchi o noci….).

La ricetta è tratta da GialloZafferano: io l’ho solo adattata al Bimby!

Siete curiosi di sapere come si fa a creare in 5 minuti questa meraviglia? Seguitemi in cucina e prepariamola insieme!

Ingredienti:

  • 250 grammi di mandorle;
  • 250 grammi di farina tipo 00;
  • 250 grammi di burro;
  • 250 grammi di zucchero;
  • 2 uova;
  • 1 tuorlo;
  • un cucchiaino raso di semi di vaniglia (i semi di una bacca).

Accendete il forno a 200 gradi in modalità statica.

Se usate il metodo tradizionale, tritate grossolanamente le mandorle con un cutter oppure a mano col coltello.

In una ciotola capiente, mettete la farina dopo averla setacciata, lo zucchero, la vaniglia, le mandorle tritate e il burro morbido.

Iniziate ad impastare con le mani e, quando l’impasto inizierà a risultare compatto, aggiungete le uova e impastate energicamente, fino ad ottenere un risultato corposo, ma morbido e malleabile.

Se usate il Bimby, tritate le mandorle per 7 secondi a velocità 5.

Unite nel boccale la farina setacciata, lo zucchero, la vaniglia e il burro e mescolate per 30 secondi a velocità 5.

Aggiungete le uova e impastate per un minuto a velocità Spiga.

Versate l’impasto in una tortiera di circa 24 cm di diametro (io ho usato lo stampo ad anello della Lékué, che dopo la cottura si apre e lascia un elegante piatto in ceramica per servire), foderata di carta da forno bagnata e strizzata, e cuocete in forno caldo per circa 35 minuti (regolatevi con il vostro forno, a me sono serviti circa 40 minuti).

Ora lasciate raffreddare e poi gustate il risultato finale!!!

torta sonia peronaci

 

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Lasagne veloci (ricetta primo piatto) Successivo Vellutata di lattuga (ricetta light)

Lascia un commento