Quiche alle melanzane (ricetta piatto unico)

torta salata alle melanzane

Vi ricordate la pasta matta? Ecco un modo per utilizzarla: la quiche alle melanzane!

Un piatto unico, gustoso e ricco di ingredienti golosi: cubetti di melanzana saltati, scamorza affumicata, pezzetti di mortadella…c’è davvero da leccarsi i baffi!

E vogliamo parlare della crosticina fatta di pangrattato e parmigiano? Irresistibile, credetemi!

Ottima idea per un buffet o per una cena tra amici, vedrete che non vi deluderà….e poi, volete mettere la soddisfazione di dire a tutti che il guscio non è di quelli già confezionati, ma che lo avete fatto con le vostre manine?

Se volete provare anche voi a realizzare questa quiche alle melanzane, seguitemi in cucina e prepariamola insieme!

Ingredienti per una quiche di circa 28 cm di diametro:

  • una dose di pasta matta;
  • una melanzana;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, più uno per la copertura;
  • 50 grammi di mortadella a cubetti;
  • 50 grammi di scamorza affumicata a cubetti;
  • 4 uova;
  • 100 m di panna fresca;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, più uno per la copertura;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • sale q.b..

Tagliate la melanzana a cubetti, mettete i 3 cucchiai di olio in una padella capiente e cuocetevi i cubetti di melanzana per circa 10 minuti. Salate a fine cottura.

In una ciotola, mescolate le uova, il sale, la panna e i 3 cucchiai di parmigiano grattugiato: quando il composto sarà ben omogeneo, aggiungete la scamorza affumicata e la mortadella.

Mescolate ancora e aggiungete i cubetti di melanzana ben intiepiditi.

Accendete il forno a 180 gradi in modalità statica.

Stendete con il mattarello la pasta matta: aiutatevi con un foglio di carta da forno e cercate di ottenere una forma rotonda o rettangolare, a seconda della teglia che utilizzerete.

Raggiungete lo spessore di 4-5 millimetri e, sempre aiutandovi con la carta da forno, adagiate la vostra base sulla teglia, facendola fuoriuscire dai bordi.

Versate la farcia, pareggiatela con una spatola e cospargete la superficie con il restante cucchiaio di parmigiano e il pangrattato.

Completate con un filo di olio e cuocete per circa mezz’ora in forno caldo (se necessario, gli ultimi 5 minuti utilizzate il forno in modalità ventilata).

Vedrete che delizia!

quiche di melanzane

 

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Lascia un commento