Pollo con patate nella slow cooker

Il pollo con patate nella slow cooker è una ricetta furbissima che vi avvicinerà ad un mondo sconosciuto e affascinante, quello della cottura lenta.

La cottura lenta (slow cooking) è una tecnica con la quale gli ingredienti vengono cotti a bassa temperatura per un tempo prolungato. In questo modo, i cibi si amalgamano al condimento e la carne o il pesce rilasciano i loro succhi, diventando morbidissimi.

La cottura lenta si effettua con un elettrodomestico che si chiama slow cooker o con un multicooker che abbia la specifica funzione di cottura lenta. Il vantaggio è che questi elettrodomestici cuociono il cibo praticamente da soli e sono quasi tutti programmabili, per cui voi inserite gli ingredienti e il condimento, impostate il tempo di cottura e siete liberi di fare quello che preferite (io, per esempio, mentre il mio pollo cuoceva, sono andata al cinema)!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme il pollo con patate nella slow cooker.

pollo con patate nella slow cooker

Pollo con patate nella slow cooker

Ingredienti per 3 persone:

  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 3 cucchiaini colmi di spezie a piacere (io ho usato il mix di erbe provenzali di Cannamela);
  • 6 fusi di pollo;
  • 800 grammi di patate a pasta gialla;
  • sale q.b..

La preparazione è davvero semplicissima.

Aiutandovi con un paio di forbici da cucina, eliminate la pelle dai fusi di pollo.

Nella slow cooker o nel multicooker, mettete un cucchiaio di olio e ponetevi in un unico strato i fusi di pollo privati della pelle. Salateli e conditeli con un cucchiaino e mezzo di erbe aromatiche e con un cucchiaio di olio.

Pelate le patate e tagliatele a tocchetti piccoli. Ponetele a bagno in acqua fredda e risciacquate l’acqua per un paio di volte, quindi sgocciolatele e mettetele in un unico strato sopra il pollo. Salate ancora e completate con le restanti erbe aromatiche e l’ultimo cucchiaio di olio.

Chiudete la slow cooker o il multicooker e impostatelo a temperatura “High” (se potete scegliere tra High e Low) per 5 ore. Vedrete che l’attesa sarà ripagata con un piatto gustosissimo!!!

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Panini alla pizzaiola (ricetta lievitata) Successivo Pasta con fagioli e cozze

20 thoughts on “Pollo con patate nella slow cooker

Lascia un commento