Pasta al forno semplicissima

pasta al forno

Si dice pasta al forno e si pensa ad un piatto ricchissimo ed ipercalorico: in effetti, è una di quelle ricette in cui, almeno secondo la tradizione, più ci si mette e meglio è.

Io però questa volta ho voluto sfatare la tradizione e preparare una pasta al forno con pochi e semplici ingredienti: un bel ragù di carne e della mozzarella…troppo poco direte voi…troppo buono, vi assicuro invece io!

Quello che è importante, infatti, è condire riccamente la pasta e cuocerla al punto giusto: se non ci credete,  seguitemi in cucina e sperimentate con me questa versione semplice e gustosa di uno dei piatti tipici della nostra tradizione.

Ingredienti per 6 persone:

  • mezza carota;
  • mezza cipolla;
  • una costa di sedano;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (io ho usato l’olio novello del Frantoio Moro);
  • 300 grammi di macinato di manzo;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • 800 grammi di passata di pomodoro;
  • 300 grammi di mozzarella (meglio se per pizza);
  • 500 grammi di sedani rigati;
  • sale grosso q.b.;
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato.

Tagliate a piccoli dadini la cipolla, la carota e il sedano.

Mettete a scaldare l’olio in una casseruola e, quando è caldo, aggiungete le verdure per il soffritto: fatele stufare per 5-10 minuti e aggiungete la carne macinata.

Quando la carne è ben colorata, versate il vino bianco e lasciatelo evaporare: quindi aggiungete la passata di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua e lasciate ridurre per almeno mezz’ora.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua della pasta e, quando arriva a temperatura, salatela e tuffatevi i vostri sedani rigati: la pasta deve raggiungere una cottura piuttosto al dente.

Mentre la pasta cuoce, riducete la mozzarella a dadini.

Scolate la pasta e conditela con metà del sugo e metà del parmigiano, unite la mozzarella a dadini e mescolate.

Accendete il forno a 180 gradi in modalità statica e procedete alla composizione della pasta al forno.

Mettete un mestolo di sugo sul fondo di una teglia, quindi versate la pasta, pareggiatela e conditela con il restante parmigiano e il sugo che vi è rimasto.

Fate cuocere in forno caldo per circa 20 minuti, gli ultimi 5 in modalità ventilata.

Non trovate che, nella sua semplicità, sia una vera bontà????

Pasta al forno

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Con questa ricetta partecipo al contest

e98d59f5d1e74d49f0c0c94dec2628b8

 se vi è piaciuta, votatemi!

 

Lascia un commento