Passata di pomodorini con il Bimby

La passata di pomodorini con il Bimby è una ricetta velocissima e super facile per smaltire quei pomodorini un po’ ammaccati, che non sono bellissimi da consumare crudi, ma che sono comunque buonissimi.

Con il Bimby basta davvero poco tempo e pochissima manualità per preparare una passata di pomodoro che si può conservare in frigorifero per circa una settimana, oppure anche per più tempo, se avrete cura di sterilizzare i vasetti.

Potete usate questa passata per condire la pasta o la pizza oppure per preparare la carne alla pizzaiola: insomma, è un vero passepatout in cucina!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la passata di pomodorini con il Bimby!

passata di pomodorini con il BimbyPassata di pomodorini con il Bimby

Ingredienti per due vasetti da 200 ml:

  • 1 spicchio di aglio pulito;
  • 1 scalogno pulito;
  • 30 grammi di olio extravergine di oliva;
  • 350 grammi di pomodorini tipo Pachino;
  • sale q.b.;
  • una punta di cucchiaino di zucchero;
  • 4 foglie di basilico.

Lavate i pomodorini ed eliminate il picciolo.

Tagliateli a metà e teneteli da parte.

Mettete nel boccale del Bimby l’aglio e lo scalogno a pezzettoni e tritateli per 10 secondi a velocità 7.

Riunite tutto sul fondo del boccale con la spatola, aggiungete l’olio e soffriggete per 5 minuti a 100 gradi, velocità 1.

Aggiungete i pomodorini, il sale, lo zucchero e il basilico e cuocete per 10 minuti a 100 gradi, velocità 1.

Omogeneizzate tutto per 20 secondi a velocità Turbo.

Ora non vi resta che versare la vostra passata di pomodorini nei barattoli e conservarli in frigo|

passata di pomodorini con il Bimby

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

PS: Il risultato finale è una passata a grana piuttosto grossa, tipo una via di mezzo tra passata e polpa di pomodoro. Se volete una passata meno rustica, potete usare il classico passavardure, ma ovviamente i tempi si allungheranno….

Precedente Salatini velocissimi al gusto pizza Successivo Torta al pistacchio con gocce di cioccolato

Lascia un commento