Cake alle pesche (ricetta dolce)

Questa cake alle pesche è un altro esempio di come la frutta possa aiutare ad “alleggerire” il contenuto calorico di un dolce, senza rinunciare al sapore: certo, non possiamo classificare questa torta tra le ricette light, per la presenza della panna, ma non c’è burro e neppure olio, per cui possiamo ritenerci soddisfatti. Il bellissimo e coloratissimo piatto di Omada Design ha accentuato il colore del sole tipico di questa torta!

Io ho tratto la ricetta da Benedetta Parodi, che però aveva utilizzato le prugne e le ho sostituite con le pesche: il procedimento è davvero facilissimo e adatto anche a chi non ha grande dimestichezza nella preparazione dei dolci. Questa cake resta morbida e umida per 2-3 giorni, proprio grazie alla presenza della frutta, per cui potete candidarla a dolce per la colazione della vostra settimana lavorativa. Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la cake alle pesche!

cake alle pesche
Piatto Omada Design

Cake alle pesche

Ingredienti:

  • 2 pesche;
  • 2 uova;
  • 1 bicchiere di zucchero;
  • mezzo bicchiere di panna liquida;
  • 1 bicchiere e mezzo di farina;
  • 1 bustina di lievito.

Accendete il forno a 180 gradi in modalità statica.

Tagliate le pesche a fettine abbastanza sottili.

Se usate il metodo tradizionale, in una ciotola capiente, aiutandovi con uno sbattitore, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unite la panna liquida, la farina e il lievito e mescolate ancora.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale le uova e lo zucchero e montate per 30 secondi a velocità 5.

Aggiungete la panna liquida, la farina e il lievito e mescolate ancora per 30 secondi a velocità 5.

Versate il composto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno bagnata e strizzata e livellatelo con una spatola.

Ponete sulla superficie del dolce le fettine di pesca e cuocete la vostra cake alle pesche in forno caldo per 35-40 minuti.

Sentirete che bontà!

cake alle pesche
Piatto Omada Design

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Back to school: le ricette per la scuola! Successivo 10 ricette leggere per il rientro in città

16 thoughts on “Cake alle pesche (ricetta dolce)

Lascia un commento