Biscotti al torroncino (ricetta dolce)

In attesa del Natale, coccoliamoci con una ricetta che ha il sapore tipico di questa festa: i biscotti al torroncino.

Questi biscotti dovevano essere il mio primo esperimento con la spara-biscotti, che ho acquistato in super offerta a 6 euro un mesetto fa e non avevo ancora sperimentato.

In realtà, credevo fosse più facile da usare: invece, con una delle trafile più elaborate ho avuto qualche difficoltà, così ho deciso di usare quella base e, anche se la forma non era niente di che, la sostanza era ottima (mio marito ha sentenziato: sono i biscotti più buoni che tu abbia mai fatto)!

Il sapore della pasta di torroncino, unito a quello del limone, effettivamente conferisce un tocco in più a questi biscotti, che hanno come base una frolla montata: se non avete la pasta di torroncino (che si trova in tutti i negozi specializzati in articoli per pasticceria), potete provare a sostituirla tritando 50 grammi di torrone a pasta dura nel mixer e aggiungendo all’impasto un cucchiaio di latte, se vi sembra troppo duro).

Se volete sperimentare con me i sapori del Natale, seguitemi in cucina e prepariamo insieme questi biscotti al torroncino!

Ingredienti per circa 30 biscotti:

  • 150 grammi di burro a temperatura ambiente;
  • 75 grammi di zucchero a velo (se avete il Bimby, va bene lo zucchero normale);
  • 1 uovo;
  • 225 grammi di farina tipo 00;
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 pizzico di sale (io ho usato il sale iodato Gemma di Mare);
  • un cucchiaio di succo di limone (io ho usato Lemondor);
  • 50 grammi di pasta di torroncino (io ho usato quella di Il Mio Gelato).

Se seguite il metodo tradizionale, montate con uno sbattitore elettrico il burro e lo zucchero con il pizzico di sale.

Quando il composto sarà ben fermo, unite l’uovo, la farina, il lievito, il succo di limone e il torroncino: dovrà risultare un composto morbido, che potrete lavorare con il cucchiaio.

Se avete il Bimby, mettete lo zucchero nel boccale e rendetelo impalpabile facendo andare la macchina per 20 secondi a velocità Turbo.

Aggiungete il burro e mescolate a velocità 4 per 35 secondi.

Unite l’uovo, la farina, il sale, il succo di limone e la pasta di torroncino e mescolate per altri 30 secondi a velocità 4.

Infine, aggiungete il lievito e amalgamatelo per 20 secondi sempre a velocità 4.

Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per una ventina di minuti.

Quindi, accendete il forno a 180 gradi in modalità statica.

Estraete l’impasto dalla pellicola e inseritelo poco per volta nella sparabiscotti con la trafila che preferite (oppure in un sac a poche) e depositate dei mucchietti di impasto su una placca ricoperta di carta forno ben distanziati tra loro.

Cuocete i biscotti in forno caldo per circa 15 minuti (dovranno dorarsi sui bordi).

Ecco i miei biscotti al torroncino:

frollini al torroncino

 

Frollini al torroncino

Se volete, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente Pollo al forno (ricetta secondo piatto) Successivo Risotto alla milanese (ricetta regionale)

2 commenti su “Biscotti al torroncino (ricetta dolce)

    • avvaifornelli il said:

      Ciao Silviarosa80 e grazie per il passaggio! Io ho usato una pasta al torroncino di quelle per pasticceria, ma puoi provare a frullare dei torroncini e vedere se possono sostituirla…..fammi sapere come va l’esperimento!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.