Baba Ghanouj o Baba Ghanoush (crema di melanzane)

Il baba ghanouj o baba ghanoush è una salsa a base di melanzane golosa e dal sapore particolare.

Rappresenta una delle ricette tipiche della cucina mediorientale ed è perfetta per iniziare un menu in modo stuzzicante, con gusto e leggerezza.

Potete accompagnare questa crema con del tipico pane arabo oppure con crostini o crackers o, come ho fatto io, con gli snack Sì e No di mais di Fiorentini (che sono vegani, senza glutine, senza uova, non fritti, ma buonissimi e super fragranti).

Se anche voi volete provare questa ricetta (che ho rubato alla mitica Arabafelice), seguitemi in cucina e prepariamo insieme il baba ghanouj (o baba ghanoush)!

baba ghanouj

Baba ghanouj o baba ghanoush

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 grosse melanzane;
  • uno spicchio di aglio;
  • una ventina di foglie di prezzemolo;
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • il succo di un limone;
  • 3 cucchiai di tahina (salsa di sesamo);
  • sale q.b..

La preparazione è semplicissima, ai limiti dell’imbarazzante!

Lavate le melanzane e mettetele sulla placca da forno ricoperta di carta da forno: cuocetetele in forno caldo a 190 gradi per 45 minuti (saranno pronte quando riuscirete ad infilzarle con una forchetta senza difficoltà).

Se seguite il metodo tradizionale, eliminate il picciolo e sbucciate le melanzane quando saranno fredde (in questo modo, la buccia verrà via velocemente). Tagliate la polpa grossolanamente e mettetela nel bicchiere di un frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti.

Frullate per un paio di minuti in più riprese.

Se usate il Bimby, eliminate il picciolo, sbucciate le melanzane quando saranno fredde e mettetele nel boccale con tutti gli altri ingredienti.

Frullate per 45 secondi a velocità 6.

Mettete il vostro baba ghanouj in una ciotolina e gustatelo come aperitivo …sarà un vero successone!

Ricette di blog amici:

Patè di capperi del blog Cucina Casareccia

Hummus del blog Amore e Olio

Crema di peperoncini jamaican del blog Lo Scrigno del Buongusto

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Pasta con pesce spada e crema di pomodoro Successivo Ciambella integrale allo yogurt

Lascia un commento