Torta di pan di spagna al pistacchio

Torta di pan di spagna al pistacchio

  • Pan di spagna: 3 uova, 80 gr zucchero, 33 gr di farina di pistacchio, succo di limone.

Montare i tuorli con lo zucchero nella planetaria o con le fruste per almeno 10 minuti. Aggiungere alcune gocce di limone. Aggiungere al composto la farina setacciata. Lasciare riposare.

Montare gli albumi a neve ben ferma e incorporarli al composto precedente.

Imburrare la tortiera e cuocere in forno a 180° per 40 minuti.

 

  • Crema pasticcera: 2 tuorli, 22 gr maizena, 70 gr zucchero, 250 ml di latte.

Mescolare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la maizena setacciata. Su un pentolino portare il latte quasi ad ebollizzione (aggiungere al latte un aroma a piacere: limone, arancia o vaniglia). Versare il composto di tuorli, zucchero e maizena nel latte e mescolare con una frusta finchè il composto risulta indurito.

Quando tutto si sarà raffreddato, tagliare a metà il pan di spagna e bagnarlo con del succo d’arancia. Farcire con la crema.

Montare della panna montata e ricoprire il pan di spagna. I bordi li copriremo con della granella di pistacchi.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4

Note

Precedente ....la solitudine Successivo Polpettine ai piselli, rapa, ricotta e pere

Lascia un commento