SPAGHETTI ALLE VONGOLE IN BIANCO


INGREDIENTI:

400 gr di spaghetti,

500 gr di vongole fresche,

1 mazzetto di prezzemolo,

3 spicchi d’aglio,

1 peperoncino fresco,

1/2 bicchierino di vino bianco,

1 cucchiaio di farina,

olio extravergine di oliva,

sale.


PROCEDIMENTO:

Fate spurgare le vongole in una terrina per 1 giorno,cambiate l’acqua almeno 2 volte.

Scolatele dall’acqua e battetele una ad una su un piano,in modo che si privino dell’eventuale sabbia interna residua.

Una volta pulite,scaldate una padella capiente con 3 cucchiai di olio,unite le vongole e lasciate che si aprano da sole,poi sfumate col vino bianco.

Una volta aperte,filtrate il loro liquido di cottura e sgusciatene 2/3 del totale.

Aggiungete al liquido la farina e mescolate bene.

In una padella scaldate un filo d’olio con l’aglio e il peperoncino tagliati a fette,poi unite il liquido delle vongole,le vongole intere e sgusciate,lasciate cuocere per pochi minuti,poi scolate gli spaghetti al dente e lasciate che finiscano la cottura in padella con il coperchio.

Aggiustate di sale e in ultimo una spolverata di prezzemolo tritato.

Impiattate,servite caldo con un filo di olio extravergine,e,buon appetito!!!








2 Settembre 2009

(Visited 304 times, 1 visits today)
Precedente FUNGHI PORCINI SOTT'OLIO Successivo PANELLE ALL’ERBA CIPOLLINA

Lascia un commento

*