SGONFIOTTI ALLO STRACCHINO

0


INGREDIENTI:
100 gr di farina,
1/2 cucchiaino di bicarbonato,
250 gr di stracchino,
50 gr di parmigiano grattugiato,
2 uova,
1 mazzetto di prezzemolo,
noce moscata,
sale,
pangrattato per l’impanatura.


PROCEDIMENTO:
Mettete lo stracchino in una terrina e schiacciatelo bene con la forchetta.
Poi unite la farina,il bicarbonato,il parmigiano,le 2 uova,un po’ di prezzemolo lavato e tritato,un pizzico di noce moscata e il sale.
Mescolate bene il tutto con il frullino,coprite con una velina e lasciate riposare almeno 30′.
Trascorso il tempo,formate con l’impasto delle piccole polpettine che passerete nel pangrattato.
Se volete degli sgonfiotti con “effetto pane” lasciate riposare per 7/8 ore in frigorifero le polpettine,altrimenti se li volete di consistenza morbida infornatele subito a 220° per circa 15′.
Servite caldi o a temperatura ambiente.
E buon appetito!!!

1


0


3


31 Gennaio 2009

Precedente INSALATA RUSSA Successivo MORTADELLA

4 commenti su “SGONFIOTTI ALLO STRACCHINO

  1. Grazie Robert..:-)
    Hai visto Mary??Finalmente ho postato anche loro..:-D e grazie a te ho scoperto questa doppia opzione del risultato finale della ricetta!!;-)
    Provali Sore,sono buonissimi serviti anche come piccole pagnotte da accompagnare ad esempio con un bel secondo..;-)
    Grazie a tutti!!!:-*:-*

  2. wow sore’!!e questi li faccio subitissimo domani!!che prelibatezza!!!lo sai che mi piacciono i formaggi cremosi,no??grazie,,sorellina!!!che bellissima idea!!superbrava,tesoro,come sempre!!!!baci:-*

I commenti sono chiusi.