RISOTTO AL BROCCOLO SICILIANO

0

INGREDIENTI:

300 gr di riso Carnaroli,

1 broccolo siciliano,

4 acciughe sott’olio,

1 cipolla bianca,

1 spicchio d’aglio,

1/2 peperoncino,

60 gr di parmigiano Reggiano,

40 gr di burro freddo,

olio extravergine di oliva,

sale.


PROCEDIMENTO:

Mondate i broccoli e lavateli bene,sbucciate la cipolla e l’aglio.

Tritate finemente al coltello la cipolla e mettetela in un padella capiente insieme al riso e ad un filo d’olio,alzate la fiamma e tostate il riso per 3′ circa,poi versate abbondante acqua calda e continuate la cottura.

In un pentolino,portate ad ebollizione dell’acqua,con un pizzico di sale e di zucchero (per creare una reazione chimica,fissando il colore verde della verdura),unite le cimette di broccolo e scottatele per 4/5′,poi una metà li frullate al minipinner con un po’ della sua acqua e l’altra metà,la insaporite per qualche minuto,in padella con un filo d’olio,le acciughe,il peperoncino spezzettato e l’aglio schiacciato.

Verso i 10′ di cottura del riso,aggiungete la salsa di broccolo e i broccoli saporiti con tutto il suo sughetto (tranne l’aglio),date una mescolata e infine mantecate a fiamma spenta,con il burro freddo e il parmigiano grattugiato.

Servite caldo e buon appetito!!!


1


2


3


0


5


6


6 Novembre 2012

Precedente CIAMBELLONE ALL'UVETTA E MIELE Successivo CAPRINI AROMATIZZATI

7 commenti su “RISOTTO AL BROCCOLO SICILIANO

  1. Ve lo consiglio,con questo tocco in più di acciughe e peperoncino è molto buono e stuzzicante..:-))
    Bacioni e grazieeeeeeeeeee

  2. Cara Daiana, complimenti,bellissima ricetta, grazie mille per averla condivisa, la devo assolutamente provare:) mi piace moltissimo il procedimento che hai seguito..bravissima:))
    un bacione e buon fine settimana:)
    Rosy

  3. Che bontà…!! E’ un risotto corposo, gustoso e sano!! Una pietanza perfetta per questo periodo!! Daiana, sei bravissima e dolcissima!! Un bacione grande, Mary

  4. Il broccolo nel risotto l’ho già provato ma quell’aggiunta delle acciughe è un’idea in più che alla prossima non mi lascio scappare.
    Queste sono le ricette che adoro, come dice Gunther, si valorizzano al meglio prodotti sani e genuini.
    Baci cara.

I commenti sono chiusi.