ORECCHIETTE PUGLIESI

0


INGREDIENTI:
farina di semola di grano duro rimacinata per spolverare.

PROCEDIMENTO:
Dopo che l’impasto avrà riposato abbastanza per essere malleabile,tagliate una striscia di pasta e roteatelo con i palmi della mano finchè sarà un sottile bastoncino da 1/2 cm circa.
Tagliate ora questo bastoncino a piccoli pezzetti da 1 cm;
Prendete un coltello dalla punta arrotondata,schiacciate il pezzettino di pasta e fate una leggera pressione trascinandola verso di voi,dovrà risultare un tondino curvato,ora prendete tra le dita il pezzo di pasta e risvoltatelo dal lato opposto alla curvatura precedente,sulla punta del dito pollice,in maniera da formare la famosa “gobbetta” delle tipiche orecchiette
Staccate delicatamente l’orecchietta dal dito e mettetela ad asciugare sulla spianatoia infarinata,possibilmente con la gobbetta rivolta verso l’alto.
Proseguite in questo modo fino ad esaurimento della pasta.
Lasciatele asciugare sui taglieri in luogo fresco e asciutto,una volta che saranno seccate,spolveratele con della farina di semola.
Si conservano anche per mesi nella credenza.

1


2


3


4


5


6


7


0


9


10


29 Gennaio 2011

Precedente PASTA FRESCA DI SEMOLA Successivo COME FARE LE ORECCHIETTE PUGLIESI

16 commenti su “ORECCHIETTE PUGLIESI

  1. Ciao belle…ma che gentili siete tutte..GRAZIE DI CUORE DAVVERO!!!!!! :-)))))
    Vi abbraccio a tutte e ci sentiamo alla prossima..;-)
    Un mega kiss:-*
    p.s.”Certo Sore….ti adoro..:-*”

  2. bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaa,soreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee’anche le orecchiette hai saputo fare,hai visto?sei sempre piena di voglia d’imparare!!!!ci somigliamo moltissimo in questo!!^;^beh…siamo sorelle di forchetta,no??eheheheh complimenti carissima!!!!!sono venute benissimo le tue orecchiette!!!!!!!!!!sei straordinaria!!!baci baci baci:-* :-*

  3. Très bonne idée de faire ses pâtes soi-même, elles sont tellement meilleures.
    Je trouve dommage que tes photos soient aussi petites. On ne peut pas bien voir comment tu as fait.
    Bonne semaine et à très bientôt.

  4. Bravissima cara, ti sono venute una meraviglia!!! Io sono pigra e non ho mai voglia di farle, però a vederle così mi viene una voglia…. Bacioni

  5. Sul serio che meraviglia, sono bellissime!!!
    Però mi piacerebbe venirle a mangiare in Puglia, magari d’estate con un bel sole!!!!!
    Buon lunedì

  6. Non ci crederai…ma non ho mai impatato a fare le orecchiette..
    Sono vergognosa!!
    Le tue sono bellissime!!
    Baci e buon inizio settimana

  7. Hummmmmmmmmm, I love this kind of pasta (but my husband don’t, so I eat it very few times!)!!!
    Kisses!
    Madalena

  8. Grazie per rendere l’insegnamento del ORECCHIETTE…..Ho fatto la tua ricetta CROSTATA ALLA CREMA DI AGRUMI ed è meraviglioso!!!!……Abrazotes, Marcela

I commenti sono chiusi.