Crea sito

CROSTATA ARANCIA E MASCARPONE


INGREDIENTI:

1 dose di pasta frolla morbida,

170 gr di mascarpone,

125 gr (1 vasetto) di yogurt all’albicocca o bianco,

60 gr di zucchero semolato,

vaniglia in semini,

2 arance (possibilmente non trattate),

1 cucchiaio di zucchero di canna,

200 gr di confettura di albicocca per lucidare.


PROCEDIMENTO:

Innanzitutto,dopo averle lavate bene con la spugna sotto l’acqua corrente,su un tagliere,con il coltello tagliate le arance a fettine da circa 5 mm.

Portate ad ebollizione una casseruola di acqua,ed immergete le fette di arance,sbollentatele per 3′,poi trasferitele con la schiumarola in una bowl di acqua fredda,ripetete questa operazione per 3 volte,sempre cambiando ogni volta l’acqua(questo passaggio è fondamentale per privare le arance dal sapore amaro).

Scolate poi le fette di arancia su un foglio di carta assorbente,in modo da asciugarle il più possibile.

Ora preparate la farcitura della crostata,mescolando insieme il mascarpone,lo yogurt,lo zucchero e la vaniglia.

Stendete a circa 4 mm con il matterello la pasta frolla su un foglio di carta forno,e foderate uno stampo circolare compresi i bordi fino all’orlo della tortiera,bucherellate poi la superficie con i rebbi di una forchetta;

Farcite con la crema di mascarpone e yogurt e livellate bene con un cucchiaio,adagiate poi sopra le fette di arance distanziate di circa 1 cm l’una dall’altra,date una spolverata di zucchero di canna,ed abbassate i bordi di pasta frolla verso l’interno.

Infornate la crostata a 180°C per circa 40′,una volta cotta sfornatela e lasciatela freddare.

Con delicatezza,estraete la crostata dallo stampo,fate scaldare in un pentolino la confettura di albicocca con due cucchiai di acqua,quando si sarà sciolta lucidate la superficie del dolce con un pennello,trasferite in frigo per almeno due ore,servite fredda a fette,e buon appetito!!!
















18 Gennaio 2018