CHAMPIGNON TRIFOLATI

0

INGREDIENTI:

300 gr di funghi champignon,

1 mazzetto grande di prezzemolo,

1 spicchio d’aglio,

20 gr di burro,

olio extravergine di oliva,

sale.


PROCEDIMENTO:

Dopo averli puliti e lavati molto bene,affettate i funghi al coltello allo spessore di circa 3/4 mm,scaldate un filo d’olio con l’aglio sbucciato e schiacciato in una padella,dopo 2′ unitevi i funghi,date una mescolata,abbassate la fiamma e proseguite la cottura coprendo con un coperchio,solo se necessario unite qualche cucchiaio di acqua,dopo 7/8′ togliete il coperchio e alzate un po’ la fiamma,salate e nel frattempo tritate finemente il prezzemolo lavato,unite questo trito insieme al burro,saltate e cuocete ancora per 1′ a fiamma vivace.

Servite caldi o tiepidi e buon appetito!!!


1


0


3


4


5


6


2 Marzo 2013

Precedente GELATO AL CIOCCOLATO AL LATTE Successivo BABà SAVARIN

5 commenti su “CHAMPIGNON TRIFOLATI

  1. Daiana bella,
    io vado matta per i funghi… I fungi trifolati, che siano champignon, porcini o finferli, sono sempre incredibili… Per condire una pasta alla boscaiola sprint, come coronamento di un buon risottino o per contorno ad un secondo piatto. Il non plus ultra! 😀
    Baci e buona domenica, tesoro.
    Lore
    de L’Angolo delle Ghiottonerie

I commenti sono chiusi.