CAVOLFIORI FRITTI

CAVOLF FRIT (8) copia


INGREDIENTI:

1 cavolfiore,

2 uova,

200 gr di pangrattato,

olio di semi di girasole,

sale.


PROCEDIMENTO:

Dopo averlo pulito e lavato,dividete in cimette il cavolfiore e lessatelo in acqua bollente,ma non troppo,dovrà ancora essere croccante.

A questo punto,passate ogni cimetta prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato;

versate uno strato abbondante di olio in una padella,e quando sarà caldo adagiate le cimette di cavolfiore e friggetele per qualche minuto,finchè non saranno dorate.

Fatele asciugare su carta assorbente,salatele,servite subito e buon appetito!!!


CAVOLFIORI FRITTI copia


CAVOLFIORI FRITTI 15-03-2015 copia


CAVOLF FRIT (8) copia


CAVOLF FRIT (10) copia


CAVOLF FRIT (11) copia


CAVOLF FRIT (9) copia


CAVOLF FRIT (7) copia


15 Marzo 2015

Precedente TORTINE DI MAIS E GOCCE DI CIOCCOLATO Successivo PASTA ALL'AMATRICIANA

8 commenti su “CAVOLFIORI FRITTI

  1. Li adoro Daiana! Amo da morire il cavolfiore, in tutte le salse, ma fritto è straordinario! Qui da me, si usa fare questa leccornia la vigilia di Natale…noi li prepariamo con una pastella…ora sono curiosissima di farli panati come te! Bravissima sempre dolcezza! Bacio grande, Mary

  2. Mi piacciono molto i cavolfiori.. in pastella li ho mangiati.. ma panati e fritti mai.. devono essere pazzeschi!!! smackkk e buon week-end! 😀

I commenti sono chiusi.