Crea sito

CANNOLI SICILIANI


INGREDIENTI:

1 dose di impasto per cannoli siciliani,

200 gr di cioccolato fondente,

2 tuorli d’uovo,

olio di semi di girasole per friggere,

1 dose di farcia di ricotta,

50 gr di canditi misti,

15 ciliegie candite rosse,

zucchero a velo.


PROCEDIMENTO:

Prendete l’impasto dal frigo e tagliatene la metà,spolverate il piano di lavoro con della farina e stendete la pasta sottilmente (circa 2 mm) con il matterello;

coppate la pasta con uno scodellino con diametro di circa 8 cm,sbattete i tuorli d’uovo all’interno di una ciotolina,posizionate il cilindro al centro di ogni cerchio di pasta e spennellate i bordi interni con del tuorlo (in modo da far aderire bene le due estremità del cannolo),chiudete premendo molto bene la pasta e adagiate su un piatto.

Una volta terminata l’operazione su tutti i cannoli,portate a ebollizione l’olio e quando sarà ben caldo,immergete 6 cannoli per volta a cuocere,la cottura dovrà essere abbastanza lenta (sui 3′ girandoli di tanto in tanto per cuocerli su ogni lato)e i cannoli dovranno diventare bruniti.

Una volta cotti,scolateli dall’olio in eccesso e adagiateli su carta assorbente,dopo 2′ potrete toglierli dal cilindro,facendo attenzione a non scottarvi.

Sciogliete in microonde del cioccolato fondente,dopodichè spennellate l’interno dei cannoli (questo passaggio,oltre a dare più golosità,servirà ad impermealizzare i cannoli dall’eventuale umidità).

Trasferite in frigorifero i cannoli per almeno 30′ prima di essere farciti.

A questo punto,preparate tutti gli ingredienti necessari;

trasferite la farcia di ricotta in una sacca da pasticciere e riempite abbondantemente i cannoli,terminate la decorazione con canditi e ciliegina tagliate a metà da ambo i lati,infine una spolverata di zucchero a velo.

Servite freddi e buon appetito!!!

N.B. “Si conservano benissimo e sempre croccanti anche per due giorni in frigorifero.”











14 Agosto 2010