Terrina di salmone senza cottura e senza colla di pesce

terrina di salmone
Lo sformato di salmone è un’ottima idea per il vostro antipasto da servire agli amici o come piatto unico per un pranzo veloce. Semplice e succulento vi gratificherà la vista ed il palato con poco sforzo. Se poi avete un comunissimo robot da cucina diventerà un gioco da ragazzi. E allora cosa aspettate, correte a comprare gli ingredienti!
TERRINA DI SALMONE SENZA COTTURA E SENZA COLLA DI PESCE

INGREDIENTI per 6 persone
800 gr. di salmone affumicato a fette, 1 confezione da 300 gr. di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia), 2 cucchiai di salsa di rafano (facoltativa), 125 ml. di panna fresca da cucina, 1 limone biologico, 2 cucchiai di pepe rosa macinato, sale q.b.
PROCEDIMENTO
Mettere nel frullatore 450 gr. di salmone affumicato insieme al formaggio spalmabile, la salsa di rafano (facoltativa), la scorza grattugiata di mezzo limone, il succo di mezzo limone, il sale ed il pepe rosa macinato. Frullare il tutto fino a quando diventerà un composto omogeneo. In una ciotola a parte montare la panna da cucina con uno sbattitore. Unire i due composti ed amalgamare bene utilizzando una spatola da cucina. Foderare uno stampo rettangolare da plumcake con pellicola alimentare trasparente lasciandola debordare dai lati. A questo punto rivestite lo stampo con le altre fette di salmone affumicato e lasciatele sbordare leggermente lateralmente. Tenetene qualcuna da parte per finire la decorazione. Versate all’interno dello stampo ricoperto di salmone il composto. Livellatelo, sempre utilizzando una spatola. Chiudete ripiegando all’interno le fette di salmone dei bordi laterali e centralmente adagiandovi sopra le ultime fette di salmone. Ricoprite il tutto con la pellicola trasparente e riponete in frigo per una notte (10/12 ore) in modo che si solidifichi.

Per servirlo rimuovete la pellicola che richiude lo stampo, capovolgete lo sformato su un piatto da portata e rimuovete l’altra pellicola residua. Il vostro sformato sarà pronto compatto, fresco e delicato al punto giusto. Prima di servire decorate con qualche foglia di aneto o finocchietto.
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI
TEMPO DI COTTURA NESSUNO
DIFFICOLTA BASSA
CONSIGLI: Per tagliare lo sformato utilizzate un coltello ben affilato e tagliatelo appena tolto dal frigo, questo vi agevolerà per ottenere delle fette più compatte. Tenuto fuori dal frigo infatti non essendoci la colla di pesce tende ad ammorbidirsi molto.

Precedente Colomba senza lievitazione con gocce di cioccolato Successivo Marmellata Cipolle Tropea