Buongiorno a tutte/i voi

il caldo di questo periodo non ha favorito la mia fantasia in cucina, i piatti erano sempre freddi e composti da insalate miste, mozzarella, tonno. Uno dei primi che ho preparato in questo periodo e che ha avuto un ottimo successo è quello con spaghetti, pancetta affumicata, zafferano e pepe di penja  un piatto semplice e veloce, il tempo di cuocere la pasta ed è già pronto.

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di spaghetti

150 grammi di pancetta affumicata tagliata a dadini

1/2 grammo di zafferano in pistilli di Orodorienthe

Trio pepe di Penja di Orodorienthe

1/2 cipolla tritata

Olio evo

Sale q.b.

In una padella dove faremo “saltare” la pasta mettiamo dell’olio evo e facciamo rosolare la cipolla e la pancetta affumicata, aggiungiamo un goccio di vino bianco secco e lo zafferano in pistilli, fate cuocere per 1-2 minuti. Scolate gli spaghetti e fateli saltare nella padella, impiattate e date una corposa macinata di Trio di pepe di Penja, un mix di pepi del Camerun composto da 60% di pepe bianco di Penja, 10% di pepe verde di Penja, 30% di pepe nero di Penja, considerato dai più famosi ristoratori come il miglior pepe al mondo.

Buon appetito