Buongiorno a tutte/i voi

a volte capita di pensare ad una ricetta e si cerca di intuire quale sarà il risultato usando l’immaginazione. I gusti ed i profumi prendono forma nei nostri pensieri e non sempre il risultato è quello che speravamo. In questa ricetta la mia fantasia si è concentrata sul Fiore di sale con Vaniglia Bourbon di Orodorienthe , un sale “dolce” che mi ha stuzzicato non poco. Ho sempre avuto la convinzione (che ora è diventata certezza) che questo sale si sposasse perfettamente con la carne rossa e la selvaggina, ed ho avuto ragione.

Ingredienti per 4 persone

1 pezzo di carne di manzo, di solito il controfiletto, dal peso di circa 800 grammi

1 bottiglia di Cabernet Franc

Aromi misti (rosmarino, salvia, timo, alloro, maggiorana)

1/2 cipolla tritata

Olio evo

Grani di pepe

Fiore di sale con Vaniglia Bourbon di Orodorienthe

Iniziamo con preparare la salsa al vino rosso, versate il vino in una padella, aggiungete la cipolla tritata e gli aromi, fate cuocere lentamente per circa 2 ore o fino a quando non si sarà ridotta di 2/3, flitrate e mettete da parte.

Prendete il pezzo di carne e fatelo grigliare su una piastra molto calda per 2 minuti per lato, appoggiatelo su un tagliere e iniziate a tagliare la carne a fette senza staccarle, in pratica effettuate dei tagli senza arrivare sino in fondo. Prendete una pirofila da forno, mettete un po di olio evo, appoggiate la carne, inserite nei tagli i grani di pepe (io ho usato il Pepe della Jamaica di Orodorienthe , un pepe dal sapore particolare, un insieme di cannella, chiodi di garofano e noce moscata), un altro po di olio evo e mettete in forno a 180° per circa 15 minuti. La carne dovrà essere ancora rossa nella parte centrale.

Servite la carne con la salsa al vino rosso e salate in tavola con il Fiore di sale con Vaniglia Bourbon.

Buon appetito