Buongiorno a tutte/i voi

ritorno oggi con una nuova ricetta, beh! non tanto nuova ma l’uso delle spezie la rende particolare. In questa ricetta ho usato la miscela di spezie El Pescador dalla Spagna, gli ingredienti sono : sale, cipolla, aglio, pepe bianco e nero, chili, prezzemolo. Non c’è dubbio che la composizione di questa miscela sia “classica” e che si adatti benissimo per il pesce, ma ciò che la rende unica è la freschezza dei singoli componenti e che sia sempre disponibile ed a portata di mano. Vi sarà sicuramente capitato di preparare un piatto e di non avere a disposizione tutti gli ingredienti, oppure di trovarvi a preparare un piatto veloce e di non avere il tempo di tritare tutte le spezie necessarie, ecco questa miscela risolve tutti i vostri problemi. Immaginate di preparare delle cozze o capesante al gratin, basta un pò di pane grattuggiato mescolato a questa miscela di spezie ed il gioco è fatto, aromatizzare un branzino al cartoccio sarà un gioco da ragazzi.

Passiamo alla ricetta di oggi

Ingredienti per 4 persone

6-700 grammi di seppie medie tagliate a listarelle

1/2 cipolla tritata

5 grammi di spezie El Pescador Spagna

200 grammi di passata di pomodoro o 1 cucchiaio di pomodoro concentrato

300 grammi di piselli surgelati o in barattolo

Vino bianco secco

Olio evo

Fate soffriggere la cipolla tritata con le spezie El Pescador Spagna in 3-4 cucchiai di olio evo. Come sempre la cipolla deve imbiondire e non scurire. Aggiungete le seppie tagliate a listarelle e fate cuocere a fiamma alta per pochi minuti, sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro o il concentrato (in questo ultimo caso aggiungete anche 1 bicchiere di acqua calda) e fate cuocere per circa 15 minuti. Aggiungete i piselli e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Servite le seppie ben calde aggiungendo a piacere altra spezia El Pescador Spagna.

Buon appetito