Buongiorno a tutte/i voi,

è da molto tempo che non posto una ricetta e vi sarete chieste/i che fine ho fatto.

Presto detto, io e mio figlio abbiamo aperto un negozio di tè e di spezie da tutto il mondo, non vi dico i profumi nel negozio quando si aprono le spezie. Se volete passare a trovarci ci farà molto piacere, anche virtualmente sul nostro blog “orodorienthe”.                                    La ricetta di oggi prende spunto da una nostra spezia e da un viaggio fatto a Parigi recentemente per lavoro. I fiori di lavanda sono molto usati in Francia per aromatizzare i piatti a base di pesce, le zuppe o le verdure. Interessante è il loro uso per preparare gelati artigianali.

Io li ho usati per preparare una semplice frittata, e devo dire che non sono niente male.

Ingredienti per 4 persone

6 uova

Cipolla tritata q.b.

5 grammi di fiori di lavanda

sale e pepe

1 cucchiaio di olio evo

Fate soffriggere la cipolla in un cucchiaio di olio evo, non deve prendere colore ma deve solo imbiondire, versate le uova sbattute con il sale e pepe, aggiungete i fiori di lavanda e portate a cottura la frittata.

Buon appetito