CIAKI CIUKA PIATTO PANTESCO

Avevo letto la  ricetta della chiaki chiuka piatto pantesco su Sale&Pepe e mi ero ripromessa di farla in estate perchè è piena di verdure, è un piatto squisito anche freddo e visto che qua si crepa dal caldo, è l’ideale! Ho poi fatto alcune ricerche sul web ed ho trovato tante altre ricette che variano di poco il quantitativo delle verdure che restano costanti. Per il ciaki ciuka piatto pantesco occorrono melanzane, zucchine, patate, pomodori, capperi, pangrattato, mandorle,basilico e olio buono! E’ un piatto squisito perfetto per un contorno, per condire la pasta, per farcire un guscio di brisè: è insomma molto gustoso e ottimo in tante varianti. Per certi versi è una ratatouille francese o alla ciambotta lucana ed è un piatto che vi costringerà(almeno a me è successo così)di mangiarci in abbinamento un sacco di pane!Il nome deriva  dalle parole in arabo chak chouka che significa mescolare alla rinfusa. La chiaki chuka dell’isola di Pantelleria è cucinata può essere cucinata solo in padella oppure in abbinamento padella e forno, esattamente come ho fatto io.

Ciaki ciuka piatto pantesco
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40~ minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Patate 2
  • melanzana 1
  • cipolla 1
  • zucchine 2
  • pomodori 4
  • mandorle tritate tostate 3 cucchiai
  • pangrattato 2 cucchiai
  • capperi (dissalati) 1-2 cucchiaio
  • origano 2 pizzichi
  • basilico 5/6 foglie
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

    1. Tagliate a pezzetti non troppo piccoli tutte le verdure ed affettate la cipolla.
    2. In una larga( molto larga)padella mettete un poco d’olio e come è caldo rosolatevi la cipolla a fettine.
    3. Sciacquate in acqua corrente i capperi oppure lasciateli a mollo in una tazza piena d’acqua mentre continuate la preparazione.
    4. Regolate di sale e pepe tutte le verdure.
    5. Aggiungete un poco di acqua e a fiamma moderata, continuate la cottura scuotendo la padella per non far attaccare le verdure.
    6. Dopo circa 20 minuti, unite i capperi dissalati, l’origano ed il basilico.
    7. Versate la ciaki ciuka in una pirofila da forno.
    8. Mescolate bene il composto e aggiungete le mandorle e spolverizzate di pangrattato.
    9. Infornate a forno preriscaldato a circa 200°C per altri 15/20 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro forno.
    10. Una volta cotta servite la ciaki ciuka piatto pantesco, aggiungendo un giro d’olio evo in ogni piatto.
    11. Mi è piaciuta moltissimo:  l’aggiunta dei capperi da una spinta notevole al gusto rendendola molto appetitosa e le mandorle tostate croccanti poi….Insomma provatela e sentirete che buona la ciaki ciuka piatto pantesco, un piatto buono caldo freddo e tiepido!

Consigli e note

Nella indicazione riguardo alle porzioni ho messo 6 persone considerando che la ciaki ciuka piatto pantesco sia un contorno; chiaro che varieranno se volete condirci la pasta oppure il cous cous magari in un bicchierino da finger food… Se lo volete meno asciutto(anche se il sughetto era sotto alle verdure) aggiungetevi un pochino di acqua anche quando lo infornate …

Ricetta letta su http://www.ricettedisicilia.net/

Sul blog trovate un’altra ricetta pantesca e cioè

INSALATA PANTESCA    A CRUDO

 


Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

4 thoughts on “CIAKI CIUKA PIATTO PANTESCO

Lascia un commento