BOCCONCINI DI PANZEROTTI

Domenica…voglia di relax di stravaccarsi sul divano con un bel libro(ho appena acquistato di Sabina Minardi “Caterina della notte” editore Piemme una storia che si dipana tra quotidiano e passato molto interessante..)e voglia anche di qualcosa di veloce e molto appetitoso…In frigorifero c’è della pasta di pane pronta ed in due minuti ecco qui dei sofficissimi e gustosi bocconcini di panzerotti da sbocconcellare con una bella birra fredda vicina!! Il tempo a Bologna è autunnale ha piovuto tutta la serata scorsa ed è consigliabile l’uso di un piumino leggero per non beccarsi qualche malanno ….Un abbraccio !!!

bocconcini di panzerotti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta di pane pronta 300 g
  • passata di pomodoro 500 ml
  • basilico fresco q.b.
  • olio di semi (arachide) q.b.
  • sale fino q.b.
  • peperoncino secco 1
  • olio evo 2 cucchiai

Preparazione

    1. In una casseruola versate la passata di pomodoro con poco olio evo.
    2. Aggiungete il basilico spezzettato, il peperoncino e regolate di sale.
    3. Fate cuocere per circa 10/15 minuti poi eliminate il peperoncino.
    4. Prendete dei bocconcini di pasta di circa 40/45 grammi.
    5. Fate un incavo al centro e mettete la passata di pomodoro richiudendo poi il bocconcino.
    6. Scaldate l’olio di semi di arachide in una pentola dai bordi alti per una cottura ad immersione e pian piano friggete i bocconcini di panzerotti, facendoli dorare da tutti i lati.
    7. Scolateli su carta assorbente e continuate fino ad esaurimento della pasta.
    8. Serviteli caldi accompagnati con la salsa di pomodoro piccante rimasta.
    9. Buon appetito con i bocconcini di panzerotti!!

Consigli e note

Una diffusa tecnica di cottura è la frittura che deve seguire regole ben precise per avere un risultato ottimale anche da punto di vista nutrizionale. L’olio indicato per le fritture è l’olio di semi di arachide perchè raggiunge un  alto punto di fumo che permette di friggere in tutta sicurezza per la salute del nostro organismo e perchè il prodotto fritto lo sia in modo corretto. La temperatura perfetta dell’olio deve essere circa di 170/180°C. Se volete maggiori informazioni leggete QUI tante altre informazioni…


Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

4 thoughts on “BOCCONCINI DI PANZEROTTI

Lascia un commento