Vellutata di Carote e Patate

Vellutata di Carote e Patate

Vellutata-di-Carote-e-Patate

E’ tempo di minestre, zuppe e minestre, la temperatura rende piacevole cenare con qualcosa di caldo e le verdure sono indispensabili per difenderci dai malanni stagionali. Spesso ahimè, i bimbi non apprezzano le verdure… le mie bimbe, ad esempio, da piccole hanno mangiato kg di passato, poi con l’arrivo della scuola dell’infanzia hanno iniziato a rifiutare una lunga serie di cibi prima graditi, tra cui i minestroni ed i passati.

Patate e Carote però vengono sempre apprezzate perché sono tra le verdure più dolci, ecco perché una vellutata con questi ortaggi come protagonisti, può essere una buona idea anche per i bimbi molto piccoli.

Pochi ingredienti, molta salute  😉

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carote pulite
  • 500 g di patate sbucciate
  • olio evo
  • sale grosso
  • pepe

Preparazione della Vellutata di Carote e Patate:

Non esiste preparazione più semplice. Lavare accuratamente la verdura,  sbucciare le patate, pelare le carote, eliminare le parti rovinate. Tagliare a tocchetti. Metterli in una grande pentola, coprire con acqua. Coprire e portare ad ebollizione, aggiungere una manciatina di sale grosso. Lasciar cuocere per 20′-30′, controllare la cottura ed aggiustare di sale, se serve. A cottura ultimata, utilizzare il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Accertarsi che sia tutto frullato.

Servire ogni piatto con un filo d’olio evo e pepe a piacere.

Ovviamente per rendere il piatto più sostanzioso è possibile arricchirlo con crostini di pane, anche se le patate contribuiscono già ad apportare la quota di carboidrati raccomandata.

Una soluzione economica e gustosa per riscaldare le serate autunnali!

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno!

ARYBLUE

Precedente Muffins al Profumo di Arancia - ricetta semplice Successivo Muffins Noci e Miele

4 commenti su “Vellutata di Carote e Patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.