Tortine al limone

Tortine al limone. Piccole delizie monoporzione, dal sapore fresco e dal profumo intenso, morbide come plumcake per la colazione, la merenda o il fine pasto, Se potete utilizzare i limoni di Sorrento o del Lago di Garda o se li avete nel vostro giardino, beh certamente otterrete un prodotto delizioso e profumatissimo! In caso contrario, mi raccomando, che siano limoni il più possibile naturali e non trattati con sostanze chimiche.

Trovo che i dolci al limone siano tra i più buoni, non stancano e danno quella sensazione di freschezza che non li rende pesanti nemmeno a fine pasto. Non servono attrezzi particolari per realizzarli e bastano poche mosse veloci, pronti ? 🙂 Ah attenzione: le bimbe ne vanno matte, i bimbi non so 😉 😀

tortine al limone

Ingredienti per 8 tortine:
  • 250 g di yogurt greco o magro al limone o agli agrumi
  • 2 uova medie
  • 250 g di farina di grano tenero debole
  • 125 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di zucchero semolato + 60 g per lo sciroppo
  • 2 limoni grandi non trattati
  • 8 g di lievito per dolci
  • 30 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • foglioline di menta

Preparazione delle tortine al limone

Grattugiate la scorza di un limone e tenetene da parte qualche pezzetto per lo sciroppo, spremetene il succo, filtratelo e tenetelo da parte (ne serviranno 5 cucchiai in tutto).

In una ciotola lavorate lo yogurt, le uova, l’olio, lo zucchero, la scorza grattugiata, 4 cucchiai di succo di limone ed il sale. Lavorate bene con una frusta amalgamando tutto, poi unite la farina ed il lievito setacciati. Quando il composto sarà omogeneo, versatelo in 8 stampini per tartellette di 10 cm di diametro precedentemente imburrati ed infarinati. Infornate a 180°C per 25 minuti. Sfornate quando il colore sarà dorato ed uniforme su tutta la superficie.

Tagliate l’altro limone con la mandolina a fettine sottili, sistematele sulla placca del forno rivestita di carta, cospargetele con zucchero a velo ed infornatele con modalità grill per 10 minuti. Attenzione a non bruciarle,  io l’ho fatto 😉

Preparate lo sciroppo portando a bollore in un pentolino i 60 g di zucchero, le scorze di limone tenute da parte, 1 cucchiaio di succo di limone ed 1 cucchiaio di acqua.  Fate sobbollire dolcemente per qualche minuto poi filtrate e lasciate intiepidire.

Quando le tortine saranno fredde, spennellatele con lo sciroppo e decoratele con le fettine di limone ed una fogliolina di menta.

tortine al limone

Ricetta liberamente tratta da “Sale e Pepe”

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

tortine al limone

 

 
Precedente Pane al grano saraceno con lievito madre Successivo Plumcake al cacao senza glutine e senza lattosio

Lascia un commento