Pizza al Taglio Alta e Soffice – a lunga lievitazione

Pizza al Taglio Alta e Soffice – a lunga lievitazione. A chi piace la pizza al taglio alzi la mano! Totalmente diversa dalla pizza al piatto, e dalla pizza sottilissima che fanno nelle pizzerie serie da noi. La pizza la taglio è solitamente uno streetfood ed è la gioia dei bambini che amano affondarci i denti. Ecco questa versione che vi racconto è una delle mie sperimentazioni e voi sapete che amo le lunghe lievitazioni ed i passaggi in frigo, ma molte amiche mi hanno chiesto una ricetta non troppo complicata e soprattutto adatta a chi non usa il lievito madre. Beh eccola… si inizia al mattino e si mangia a cena ! Buon appetito 🙂

Pizza al Taglio Alta e Soffice

Ingredienti per una teglia da 38×25 cm

Per il Lievitino:

  • 20 g di farina di forza o manitoba
  • 100 ml di acqua
  • un pizzico, ma un pizzico davvero di lievito di birra liofilizzato oppure una puntina di lievito fresco, un angolino solo.
  • 5 g di zucchero

Per l’impasto:

  • 500 g di farina 0 o tipo 1
  • 200 ml di acqua
  • 15 g di sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva + 2 cucchiai per ungersi le mani e stendere l’impasto

Per la farcitura:

  • 300 g di passata di pomodoro
  • 250 g di mozzarella
  • origano
  • a piacere quello che vi piace 😀

Preparazione della Pizza al Taglio Alta e Soffice

Preparare il lievitino. In una ciotola, sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida addolcita con un cucchiaino di zucchero, unire la farina e mescolare. Coprire con un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare in un ambiente tiepido (26°) per 40 minuti. Non vedrete molte bolle né grossi cambiamenti, perché la quantità di lievito è piccolissima, ma esso si attiverà comunque.
Nella ciotola della planetaria mettere la farina ed aggiungere il sale fino. Versare 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ed il lievitino. A filo, unire l’acqua tiepida ed impastare fino ad ottenere una pasta appiccicosa. Per ottenere un risultato ottimale, si raccomanda di lavorare il composto molto a lungo, al fine di favorire la formazione del glutine. La pasta è pronta da stendere quando non risulta appiccicosa. Fate una palla e mettetela in una ciotola coperta con pellicola al caldo a lievitare per 6 ore ( a 26°, forno spento con luce accesa, forno scaldato a 50°C e poi spento… ) Dovrà raddoppiare.
Foderare una piastra con la carta da forno e spennellatela con poco olio.
Con le mani unte d’olio prendere l’impasto e stenderlo sulla teglia rigirandolo più volte ed allargandolo con delicatezza. Non utilizzare il matterello!
Una volta stesa la pasta sull’intera superficie della teglia, riporre il tutto a lievitare per altre 3 ore.
Preriscaldare il forno a 250°C, poi abbassare a 200°C. Quando la pasta risulta alta e soffice distribuire la passata di pomodoro lungo l’intera superficie della pizza, mettere origano e sale. Cuocere la base della pizza per 15 minuti a 200°C. Rimuovere la teglia dal forno ed aggiungere la mozzarella e gli ingredienti che preferite. Infornare nuovamente e cuocere per altri 15 minuti a 180°C. Sfornare la pizza, tagliarla a pezzi e servire calda !
Pizza al Taglio Alta e Soffice

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂
In bocca al forno!
ARYBLUE

Precedente Crema al Limone - con un solo uovo Successivo Pasta Frolla al Cocco

Un commento su “Pizza al Taglio Alta e Soffice – a lunga lievitazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.