Mousse di ciliegie

Mousse ciliegie

Mousse di ciliegie. E’ una variante del Kanten di cui abbiamo già parlato, sempre a base di agar agar, ma variandone la quantità in modo da ottenere una consistenza più solida che viene successivamente frullata. Le proprietà dell’agar agar le puoi leggere QUI.

Giugno è il mese delle ciliegie, tanto è vero che si dice: ”Di maggio ciliegie per assaggio, di giugno  ciliegie a pugno”. Ma, nell’ultima decade del mese, da San Giovanni in poi, bisogna essere prudenti perché nelle ciliegie potrebbe nascondersi il baco che i toscani chiamano il marito, l’amico oppure Gigi e i piemontesi  il Giuanin, il Giovannino, in onore appunto di San Giovanni Battista la cui festa cade oggi 24 giugno.  

Affrettiamoci quindi a gustare le ultime preziose perle ricchissime di benefici, che alle proprietà depurative e diuretiche abbinano la capacità di vincere la stanchezza e favorire il rilassamento. Le varietà di ciliegie sono moltissime, dolci, acide, nere, duroni… ciascuna con benefici specifici. Le varietà nostrane sono ricchissime di molecole antiossidanti, antinfiammatorie, antiage. I fitocomposti che le caratterizzano sono soprattutto antocianine che giovano alla salute delle vene e del microcircolo, proteggono dalla cellulite e dalle vene varicose contrastando la ritenzione di liquidi, preziose alleate del sistema cardio-circolatorio. Pochissime calorie, molta acqua, contengono anche melatonina che regola il ritmo sonno-veglia.

Esprimo immensa gratitudine all’albero del mio giardino quest’anno è stato particolarmente generoso!

Come il Kanten, anche la Mousse può essere preparata con frutta, succhi di frutta, bevande vegetali; in inverno è bene utilizzare frutta di stagione, ad esempio cubetti di mela o di pera, e cuocerla insieme all’agar agar per renderla meno raffreddante. La frutta cruda, come le ciliegie in questo caso riserviamola appunto alla stagione calda. Aggiungiamo le mandorle che con le loro proprietà ipoglicemizzanti ci aiuteranno a tenere ancor più controllato il picco glicemico.

Ingredienti:

  • 10 g di agar agar in polvere
  • 500 ml di succo di mela limpido
  • una ventina di ciliegie snocciolate
  • 1 pizzico di sale marino integrale
  • mandorle

Preparazione della Mousse di Ciliegie

Mescolate la polvere di agar agar al succo di mela limpido, scioglietela bene, aggiungete il sale e portate a bollore mescolando. Cuocete per 3-4 minuti mescolando a fuoco dolce.

Versate il composto in una teglia o in una terrina, aggiungete le ciliegie, mescolate e lasciate completamente raffreddare.

Una volta solido e freddo, rompete il composto con una forchetta e frullatelo con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una morbida composta.

Servitela con le mandorle a lamella o in granella leggermente tostate.

La mousse è perfetta anche come composta…

…una volta frullata potete versarla in vasetti di vetro già sterilizzati, facendoli bollire in pentola coperta d’acqua per 15 minuti, chiudere con tappi nuovi e riportare ad ebollizione sempre ben coperti d’acqua per 20-30 minuti in modo da creare il sottovuoto. La composta così fatta si conserva per qualche mese, meglio se in frigorifero, non essendoci nè zucchero nè limone è bene essere cauti nella conservazione.

mousse ciliegie

Per tornare alla HOME PAGE e cercare altre ricette. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette inserisci la tua email in SEGUI QUESTO BLOG.

Ti aspetto sulla pagina Facebook ARYBLUE, o nel gruppo su Fbrisponderò personalmente a tutte le domande, oppure seguimi su Instagram, Twitter o Pinterest !

Grazie della visita e se ti va lascia un commento qui sotto 😀

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Aryblue

Bibliografia:

  • “La grande via” Berrino-Fontana ed. Mondadori
  • “Medicina da mangiare” Berrino ed. La Grande Via 
  • “Il cibo della gratitudine” AA. VV. ed. Terra Nuova
  • “L’apprendista macrobiotico” Dealma Franceschetti ed. Macro
  • “Il sale della vita” Pietro Leeman ed. Mondadori Electa
  • “Cucinare è un atto d’amore” Marco Bianchi ed. Harper
  • “Ventuno giorni per rinascere” Berrino-Lumera-Mariani ed. Mondadori
  • “Ciò che non sai sul cibo e che potrebbe salvarti la vita” Stefano Momentè ed. Il punto d’incontro 
  • “The China Study” Colin & Thomas Campbell ed. Macro
  • “La dieta cinese dei sapori” Gabriele Piuri ed. LSWR
  • “I magnifici 20 e le ricette” Marco Bianchi ed. Ponte alle Grazie
  • “Il potere curativo del digiuno” Raffaele e Michael Morelli ed. Mondadori
  • “La felicità ha il sapore della salute” Luigi Fontana ed. Slow Food
  • “Pasta Madre” Riccardo Astolfi ed. Guido Tommasi
  • “Pasta madre, pane nuovo, grani antichi” Antonella Scialdone ed Agricole
  • “La Dieta della Longevità” Valter Longo ed. Vallardi
  • “Alla Tavola della Longevità” Valter Longo ed. Vallardi
  • “La via della leggerezza” Berrino – Lumera ed. Mondadori
  • “Dolci buoni e sani” Dealma Franceschetti ed. Macro
  • “Il cibo della saggezza” Berrino – Montagnani ed. Mondadori
Precedente Kanten di Lamponi Successivo Crostata ai lamponi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.