Mousse al caffè

Mousse al caffè. Un dessert veloce da fare, che può essere preparato in anticipo e conservato in frigo per un paio di giorni in una ciotola ben sigillata e porzionato all’ultimo momento. La quantità di caffè è minima e piace molto anche ai bambini, ma potete usare il decaffeinato se preferite. La consistenza è soffice e piacevole e la porzione della tazzina è adeguata per essere servita dopo cena senza appesantire troppo. Ideale per chiudere in dolcezza la cena di Ferragosto no 😉 ? Buona festa 🙂

Mousse al caffè

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di ricotta vaccina,
  • 100 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero
  • 1 tazzina colma di caffè da moka  
  • qualche goccia di rum
  • chicchi di caffè per decorare

Preparazione della mousse al caffè

E’ importante che tutti gli ingredienti siano ben freddi, caffè compreso, in modo che il composto risulti gonfio e soffice.

In una ciotola lavorate con le fruste elettriche, la ricotta ed il mascarpone con lo zucchero fino a rendere il composto una morbida e gonfia crema. Unite il caffè poco per volta ed il rum se vi piace. Amalgamate gli ingredienti e distribuite con la sac à poche il composto in 4 coppette piccole o in 4 tazzine da caffè.

Fate raffreddare in frigo per almeno un paio di ore e servite decorando con qualche chicco di caffè.

Mousse al caffè

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

Mousse al caffè

Precedente Crostata di pesche e confettura Successivo Panini di semola al latte

2 commenti su “Mousse al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.