London Photography Workshop – viaggio fotografico a Londra

London Photography Workshop

London Photography Workshop  “… se viaggi con me: occhi e cuore “

3 giorni 1 città 4 focali

auto aerei treni metro bus piedi… passi ruote ali…

1 aereo perso 2 kg persi 6 amici guadagnati

fame di cibo azzerata, fame di scoperta elevata a mille

dolore alla schiena dolore ai piedi dolore al cuore

percezioni, emozioni, gioie pazzesche

e luci colori linee silhouette, quasi nulla di definito…

lontana anni luce dalla nitidezza del food ed immersa in toto nella complessità dell’indefinito,

il cuore vibra ad ogni immagine che esiste nella testa e chissà se esiste davvero nella realtà.

E’ quello che vedo attraverso la lente, è il filtro del cervello, è il filtro del cuore e non è nitido e non è vero in assoluto, è vero per me, è vero per noi che camminiamo affiancati urlandoci entusiasmi.

Millimetri che cambiano prospettive intere, diagonali che combaciano, colori che esplodono in battiti pulsanti, immagini e rumori si fondono, diventano scie, macchie, linee.

La nitidezza appartiene solo agli occhi, solo quelli devono essere sempre a fuoco, sempre solo gli occhi specchio dell’anima, voce del cuore …

Dovrei certamente fare un descrizione dettagliata del viaggio, i luoghi visti, gli orari, le architetture, le persone, ma sarebbe tutto troppo schematico e vanificherei il sentimento di quel che ho portato a casa: l’entusiasmo della partenza, i sorrisi smaglianti sulla faccia dei compagni, cantare con i musicisti nella Tube, le lunghe ricerche di cibo a buon prezzo, il silenzio del tè del mattino, i sorsi di birra, le insegne dei pubs, fermarsi a scattare ogni 2 metri, aspettare sempre l’ultimo, l’inutile corsa per prendere l’aereo, la gioia negli occhi ad ogni scatto ben fatto, noi in mille riflessi negli specchi, gli abbracci carichi di affetto, i complimenti del capo solo a lavoro davvero buono, le correzioni per migliorare, la stanchezza nei volti, la dolcezza di un muffin ai mirtilli, la “bocara” ovunque, il tepore di una sciarpa sempre al collo…questo è il mio workshop.

Quindi scelgo solo di salutare Sonia, Nicola, Filippo, Angelo, Matteo compagni straordinari in questa avventura, che hanno saputo sopportare la più incompetente tra i fotografi e la più mamma-maestrina delle compagne. Ed infine ringraziare con stima accresciuta e grande affetto il capitano Alessandro che ha messo i suoi occhi, la sua conoscenza e le sue emozioni a nostra disposizione per insegnarci a guardare il mondo con il filtro del cuore…

Il racconto parte da qui e termina in infinite emozioni che 7 cuori hanno convertito in immagini. Queste sono le mie…

London Photography Workshop

QUI puoi vedere le foto che ho scattato con iPhone e raccolte in Flipagram 

Se vuoi fotografare e viaggiare con Alessandro questo è il suo sito www.alessandrolazzarin.it  e questa la sua pagina FB Alessandro Lazzarin Fotografia  Ti consiglio di dare un’occhiata ai suoi lavori, te ne innamorerai !

Ti ricordo la mia pagina Facebook ARYBLUE

Precedente Cake al Cioccolato Gianduia Successivo Treccia di Pane alle Mandorle

10 commenti su “London Photography Workshop – viaggio fotografico a Londra

  1. Che dire? Poche parole, sincere e scritte con il cuore. Un’esperienza indimenticabile! Leggere queste poche righe mi ha portato lì con voi..un abbraccio!

  2. tiziana il said:

    Come sempre : spettacolarmente Ary ! capace di condensare in poche righe significative e in scatti profondi, tutta un’avventura. La tua descrizione di Londra è arrivata al cuore e agli occhi !!! un bacio

  3. Che bello, riuscire a trasmettere quello che vediamo attraverso la lente e le parole non è facile in questa avventura ci sei riuscita benissimo, un bacio <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.