Gateau di patate

Gateau di patate. Uno gustosissimo sformato di patate, semplice, morbido, con una crosticina croccante irresistibile. Le idee per la cena non sono mai abbastanza e questo piatto mette d’accordo grandi e piccoli, stranamente anche da me, dove mettere tutti d’accordo è davvero difficile ultimamente. Più le ragazze crescono e più si creano diversità nei gusti alimentari, anche a causa mia, che pian piano abbandono la carne sempre più (questo gateau ad esempio lo preferisco senza prosciutto ;-)) Ma noi mamme siamo perfette equilibriste e certamente una soluzione, soprattutto per la cena la troviamo sempre 🙂

Gateau di patate

Ingredienti per 4 persone:
  • 600 g di patate a pasta bianca + 1 patata per la superficie
  • 100 g di prosciutto cotto in un’unica fetta
  • 100 g di mozzarella fiordilatte
  • 2 uova medie
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato+2 cucchiai per la superficie
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale, pepe
  • 20 g di burro
  • pane grattugiato
  • 2 cucchiai di olio evo

Preparazione del gateau di patate

Lavate le patate e cuocetele a vapore, oppure lessatele in acqua per 40 minuti, eccetto una che userete cruda sulla superficie. Verificate la cottura bucandole con una forchetta prima di scolarle. Una volta cotte scolatele, fatele leggermente raffreddare poi pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate in un’ampia ciotola.

Tagliate il prosciutto cotto a cubetti. Scolate la mozzarella, tagliatela a pezzetti e mettetela in un colino per farla sgocciolare.

Alle patate unite le uova sbattute, 2 cucchiai di parmigiano, il prosciutto cotto, la mozzarella, la noce moscata ed una macinata di pepe, infine regolate di sale.
Imburrare una pirofila di circa 20×20 cm (se la scegliete più grande, il gateau risulta più basso, quindi probabilmente cuocerà in minor tempo, ma non cambia nulla in sostanza), cospargete con un leggero strato di pangrattato e scuotete per eliminare l’eccedenze. Versate il composto nella pirofila e livellate la superficie.

Affettate sottilmente con la mandolina la patata cruda ben pulita, cuocete le fettine per 1 minuto in microonde alla massima potenza poi posizionate le fettine leggermente sovrapposte tra loro sulla superficie del composto. Cospargete con il rimanente parmigiano, con un paio di cucchiai di pangrattato e con qualche fiocchetto di burro.

Cuocete a 180°C per 40-50 minuti, se dovesse colorarsi troppo in superficie, coprite con un foglio di stagnola. Sfornate e far raffreddare qualche minuto prima di servire.

Gateau di patate

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

Precedente Muffin al cioccolato fondente Successivo Insalata di finocchi ed arance con mandorle ed olive nere

Un commento su “Gateau di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.