Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Vi darà molta soddisfazione, sia per il risultato sempre perfetto, che per la bontà che non lascerà insoddisfatto nessun ospite. Gli ingredienti di per sé sono golosi, ma la frolla… mmmmhhhh…. straordinaria! La farina Petra rende questa frolla impareggiabile, ma la dose di burro è alta, quindi occhio alle calorie!

Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00 (ho usato farina Petra 5)
  • 300 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 4 tuorli d’uovo
  • un pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di polvere di vaniglia oppure la scorza di un limone bio

Per la crema:

  • 250 g di ricotta vaccina
  • 70 g di zucchero
  • 125 g di amaretti
  • 50 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente o gocce di cioccolato fondente
  • 1 uovo
  • un goccio di liquore all’amaretto (che non ho messo in modo che potessero mangiarla anche le bimbe)

Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Preparazione della Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Preparate la pasta frolla in anticipo.

Mettete su un piano il burro a temperatura ambiente, aggiungete lo zucchero e lavorate brevemente con la punta delle dita finché lo zucchero non sarà assorbito. Fate un buco nel composto, versate al suo interno i tuorli d’uovo e mescolate finché non saranno assorbiti. Aggiungete quindi la farina (a cui avrete aggiunto il pizzico di sale e la vaniglia o la scorza di limone) e impastate brevemente, finché otterrete una palla che coprirete di pellicola per alimenti e lascerete riposare in frigorifero almeno un’ora. Con queste dosi potrete utilizzare una tortiera da 26 cm di diametro e probabilmente avanzerete comunque un poco di frolla con la quale potrete ottenere degli ottimi biscotti 😉

Trascorso il tempo di riposo, dal panetto di pasta frolla prelevatene 3/4 circa e stendetela con il matterello allo spessore di 5-7 mm tra due fogli di carta forno e rivestire la teglia ben imburrata e infarinata facendo aderire la frolla anche sui bordi alti.

Preparate la crema per il ripieno della torta.

In un mixer tritate gli amaretti. In una ciotola lavorate con le fruste la ricotta setacciata insieme allo zucchero, aggiungete l’uovo e il liquore, lavorate fino ad ottenere una crema liscia, quindi aggiungete il cioccolato tritato e gli amaretti tritati e mescolate con un cucchiaio.

Versate la crema sulla frolla, livellatela con una spatola e appiattite i bordi di pasta frolla. Coprite la superficie con la frolla restante creando, con le mani, delle briciole coprendo tutta la superficie in modo omogeneo. Infornate in forno preriscaldato, statico, a 180°C per circa 30/35 minuti, appena dorata sarà pronta! Lasciate raffreddare bene prima di consumare. A piacere cospargete la superficie con zucchero a velo.

Vi garantisco che oltre ad essere facilissima, la Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato è BUONISSIMA!!!

Se fate caso alla foto…la tortiera è praticamente vuota 😉

Mentre questi sono alcuni dei biscotti fatti con questa frolla… super!

Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato 

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno!

ARYBLUE

Precedente Torrone Morbido con Mandorle Nocciole e Pistacchi Successivo Panettoni con Pasta Madre di Massari e Favorito

2 commenti su “Crostata Sbriciolata Ricotta Amaretti e Cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.