Crostata di Fragole e Pistacchi con Frolla al Farro – ricetta vegan

Crostata di Fragole e Pistacchi con Frolla al Farro. Con la frolla al farro del maestro Montersino ho realizzato una semplice crostata di fragola, con confettura al posto della classica crema, per renderla più fresca. I pistacchi si sposano benissimo con le fragole e donano una piacevole nota croccante.

Crostata di Fragole e Pistacchi

Ingredienti:

  • 500 g di farina di farro bianca
  • 200 g di zucchero di canna (non usate l’integrale perché ha un sapore troppo intenso e non si sposa bene con gli altri ingredienti !)
  • 70 g di olio extra vergine di oliva
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 125 g di acqua
  • 12 g di lievito per dolci
  • estratto di vaniglia
  • 500 g di confettura di fragole
  • 250 g di fragole fresche pulite ed affettate
  • 50 g di pistacchi sbucciati e tritati grossolanamente
  • gelatina per la superficie

Preparazione della Crostata di Fragole e Pistacchi con Frolla al Farro

Nella ciotola della planetaria inserire l’acqua in cui sciogliere lo zucchero di canna ed a seguire il lievito per dolci. Aggiungere l’olio extra vergine di oliva e l’olio di semi di girasole. Unire anche la farina di farro setacciata e la vaniglia. Montare il gancio a spirale e lavorare per alcuni minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Togliere l’impasto dalla ciotola e formare un panetto rettangolare. Foderare con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno 1 ora.
Trascorso il tempo di riposo necessario, con l’aiuto di un mattarello, stendere la pasta frolla al farro dello spessore di circa 1.5 cm, se necessario infarinare la spianatoia, poi rivestire la tortiera imburrata ed infarinata, rifilare i bordi, bucherellare il fondo con una forchetta, rivestire con un foglio di alluminio o carta forno e riempire il fondo con fagioli secchi per la cottura in bianco.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 170°C per 30 minuti circa, in base al vostro forno. Sfornare a far raffreddare su una gratella.

Stendere la confettura sulla superficie della crostata e disporre poi armoniosamente le fettine di fragola. Completare con la gelatina spennellata sulla frutta e poi con la granella di pistacchio. Conservare in frigo.

Crostata di Fragole e Pistacchi

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂
In bocca al forno!
ARYBLUE

Precedente Involtini di Asparagi Bianchi al Prosciutto e Mandorle Salate Successivo Rotolo di Frittata al Prosciutto

3 commenti su “Crostata di Fragole e Pistacchi con Frolla al Farro – ricetta vegan

  1. Gabriele il said:

    Salve, non è chiaro il ruoto da utilizzare, il diametro ( io parlo sempre di ruoti rotondi), anche perchè con 500 gr. di farina, senza dover fare le losanghe, penso avanzi tanta frolla. Grazie

    • Buongiorno Gabriele. In realtà ho usato uno stampo rettangolare da 35×10, credo che una tortiera da 26 di diametro vada bene. Ho lasciato lo spessore della frolla piuttosto alto e ho avanzato un panetto piccolo per fare qualche biscotto 🙂 Se usi una tortiera da 30 cm la copri tranquillamente. 😀
      Buon lavoro !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.