Crema di Finocchi e Porri

Crema di Finocchi e Porri. E’ autunno e con il primo frescolino arriva anche la voglia di calde minestre e creme di verdure. Tra le varie combinazioni di verdure una che desidero suggerirvi è proprio quella data dai finocchi con i porri e con le immancabili patate. Il risultato finale è decisamente delicato e buono. La sua cremosità vi spingerà sicuramente a fare il bis visto che la finirete prestissimo.

Crema di finocchi e porri

Ingredienti:

  • 2 finocchi
  • 2 cipolle
  • 1 porro
  • 3 patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di burro
  • sale e pepe

Preparazione della crema di finocchi e porri

Pulite i finocchi, il porro, le cipolle e le patate, lavateli bene, asciugateli e tagliateli a pezzi il più possibile regolari. Metteteli poi in una casseruola con l’olio e l’aglio, sbucciato e lavato e lasciateli rosolare per circa 8 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchino al fondo del recipiente. Bagnate con un dl d’acqua, salate, pepate e lasciate cuocere per 30 minuti, mescolando spesso. Scolate quindi gli ingredienti e passateli al passaverdure ( o frullateli).

Rimettete la purea nella casseruola, portate a ebollizione, aggiungete il burro a pezzettini e mescolate fino a scioglierlo. Servite subito.

Volevo suggerirvi di acquistare (se non avete la fortuna di averli nell’orto di casa) dei finocchi belli croccanti, di colore chiaro e privi di macchie o nodi.

Usate poi le sue originalissime foglie per presentarlo a tavola. Un piatto ben presentato è un grande piacere anche per gli occhi oltre che per il palato.

Crema di finocchi e porri

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

Precedente Maritozzi con Uvetta con Pasta Madre Successivo Tartellette al Cacao e Frutti di Bosco

4 commenti su “Crema di Finocchi e Porri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.